Mauro Faina's blog

School Adventures

A proposito di obiettivi

with one comment

Benito mi chiedeva dei miei obiettivi primari a scuola. Beh, naturalmente sono sia didattici che umani, e spesso privilegio i secondi (sbagliando qualche volta…). E’ chiaro il desiderio di avere dei studenti che studiano la materia e hanno la motivazione per farlo e spesso mi rendo conto che diventa una sofferenza. Vorrei solo che parlassero un pochino di più in inglese….E’ altrettanto evidente quanto cerchi di essere un esempio positivo per chi mi sta intorno e umilmente cerco di trasmettere alcuni valori in cui credo (e non è semplice..). Spesso uso frasi del tipo: tirate fuori le cosiddette, rimembranze dell’esperienza militare, ma utili a stimolare le reclute e qualche volta vi tratto proprio da reclute. Non siamo in caserma, ma voi sapete che una sana dittatura è sempre ben vista. A parte gli scherzi, parto sempre dal presupposto che ogni componente di una classe ha una sua valenza e una sua dimensione e non è un semplice oggetto da valutare e trascrivere. Parlo sempre che il punto d’arrivo (quasi impossibile) dovrebbe essere quello in cui l’alunno ha fiducia del teacher (e viceversa) e di conseguenza si arriva a impostare un lavoro in cui entrambe le sfere possano progredire e trovare soddisfazione. La scuola deve cambiare, i professori devono cambiare, gli studenti devono essere opportunamente stimolati. E’ un cammino difficile, ma raggiungibile….Nella scuola come ricettacolo di valori ancora credo o meglio sono tornato a scuola proprio perchè sentivo che avevo qualche cosa d’importante da fare….Vedremo

Written by dago64

November 23, 2006 at 9:48 pm

Posted in obiettivi

One Response

Subscribe to comments with RSS.

  1. Prof mi piace tanto il pezzo in cui sottolinea l’importanza di ogni singolo alunno. Non siamo solo componenti di una classe!!!!! Ognuno è diverso dall’altro, ma è anke vero ke diventerebbe impossibile seguire uno per uno… Vabbè professore, veda lei cm fare, io fortunatamente nn sn dietro una cattedra, ma dietro un banco, ihihih… Good luck… Ciao

    Benito

    November 23, 2006 at 10:26 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: