Mauro Faina's blog

School Adventures

Serenità e Ironia…una cara classe (5°G) e le mie riflessioni

with 5 comments

Ho letto con attenzione e riflettuto attentamente sugli ultimi post della mia classe 5° G (la chiamo mia ancora, anche se praticamente non ho più nulla a che fare!!). Vorrei prima di tutto sottolineare che le mie battute, le mie frasi sarcastiche non hanno lo scopo di ferirvi o farvi arrabbiare. E’ il mio modo di fare, e se avete imparato a conoscermi, sapete che spesso per lenire le circostanze avverse, mi proteggo con la mia corazza ironica e talvolta cattiva. Chiaramente è per me un divertimento mettere all’indice determinate situazioni, ma è sempre un semplice e innocente prendere in giro. Ricordate che in ogni caso, provo nostalgia ogni volta che vi vedo per la scuola, una strana nostalgia, ho perso un gruppo che avrei fortemente voluto alla maturità e forse (ma questo non lo potrò mai sapere), sarei stato in grado di migliorare anche in prospettiva comportamentale didattica. Non c’è bisogno più di sottolinearlo. Nutro del sincero affetto per tutta la classe, anche per coloro che non mi sopportano . I miei piccoli regali sono anche un gesto di affetto, non cerco ringraziamenti o conferme, non ne ho certo bisogno, ma è un modo come un altro di dimostrarvi sincera riconoscenza. Non è vero poi che non vengo a trovarvi. Sono a scuola per 8-9 ore e quindi non ho alcuna occasione per farvi visita. Prometto di provarci venerdì se è possibile, fatemi sapere se ci siete alla quinta ora. Non posso e non voglio fare inoltre paragoni con il 5° Bcl, che ho imparato ad apprezzare giorno dopo giorno. Se devo scherzare, posso anche divertirmi a fare illazioni , ma lungi da me propendere per quella classe o l’altra. Ci siamo conosciuti in due momenti diversi e abbiamo due rapporti diversi. Di fiducia, certo, di amicizia, di affetto, e per me siete due classi con un valore aggiunto che mi hanno confermato ad ogni modo il mio cosiddetto ruolo di educatore. Chiaramente sento più vicina una classe perchè ho avuto modo di tenere lezione, ma non per questo dimentico l’altro quinto. Insomma posso solo dirvi che quando vedo voi studenti per la scuola, provo tristezza e soprattutto rammarico alla non possibilità di fare lezione più con voi. Questo è il mio stato d’animo sempre e comunque a scuola e chiaramente si è amplificato a febbraio. E so anche che si dimentica in fretta il prof, ma purtroppo fa parte del gioco. D’altro canto sono anche felice di aver lasciato un buon ricordo in molti studenti, se la statistica serve a qualche cosa, mi pare che un sorriso a questo teacher l’abbiano quasi tutti. Dunque, malgrado questa tristezza dell’animo, sono contento e sereno di quanto fatto. Ogni studente è per il sottoscritto importante, sia dal punto di vista didattico che umano e se ho potuto fare qualche cosa per migliorarlo sotto questi due aspetti, allora sono felice. Ormai, dopo la settimana di depressione vissuta durante la prima settimana di febbraio, entro a scuola contento, appagato, un pochino segnato da una malinconia interiore, ma sicuro e convinto. Scherzo con tutti voi, è un tentativo di recuperare il tempo che non avrò più a lezione, e se magari faccio battute in maniera un pochino offensiva, non è sicuramente per ferire qualcuno. Tutto sommato sono contento di partecipare al vostro macpi100, soprattutto perchè potrò darvi una sorta di addio ufficiale, visto che poi ci si vedrà poco. Forse se ce nè sarà l’occasione, un discorsetto di commiato mi piacerebbe farlo. Vedremo. Peccato e lo continuerò a ripetere per la gita e quant’altro. E’ un altro grande cruccio di quest’anno. In ogni caso è la vostra gita, divertitevi anche per me. Una cartolina sarà ben accetta in ogni caso!!! Ci vediamo a scuola…

Written by dago64

March 5, 2007 at 10:05 pm

Posted in Uncategorized

5 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. prof bellissime le sue parole….purtroppo qst viaggio nn sta terminando solo x lei, ormai possiamo dire veramente ke ci stanno rimanendo poki mesi di un’esperienza ke ci segnerà x tutta la vita, gli anni di liceo nn si dimenticheranno mai, e qst macpi100, nn sarà solo un addio, anzi nn addio xkè lei lo sa ke in un modo o nell’altro nn si libererà mai da noi, ma una sorta di saluto cn tutti….io già penso ke qst sono gli ultimi mesi ke passerò cn la mia stragrande classe, poichè x motivi di università sarò costretta ad andarmene,e qsta è la cosa ke mi rammarica in un modo incredibile, però l’importante è divertirsi…non facciamoci prendere dallo sconforto tutti, lei ci ha insegnato a cogliere l’attimo in qualsiasi caso,perchè potrà essere anke l’ultimo…faccia anke lei lo stesso in qsti ultimi mesi, senza problemi, senza rimpianti…ce ki glielo dimostra più apertamente e ki meno, ma può star sicuro ke tutto il 5G è cn lei, e in un modo o nell’altro, nn potrà dimenticarlo mai……Monica 5g

    Anonymous

    March 6, 2007 at 4:01 pm

  2. veramente bello ciò che ha scritto..gli anni del liceo sn bellissimi,al 5 anno si fanno delle esperienze indimenticabili,per questo mi sto rattristando,xkè da un lato vorrei andarmene xkè sta scuola fa schifo ma dall’altra nn vorrei mai allontanarmi dai miei compagni…lei in quel poco tempo che è stato con noi ci ha insegnato tante cose che nn dimenticheremo mai,lei sarà per noi sempre il migliore e di qst abbiamo avuto l’ulteriore conferma oggi nell’ora di inglese,lei ha subito capito le nostre difficoltà,e in un modo o nell’altro ci ha aiutato,cosa che con la prof nn si può fare…si ricordi che lei sarà sempre nei nostri cuori…vabbè ora vado a fare dei riassunti di inglese,devo recuperare il 2…prof torni da noi!!!!!!!

    serena

    March 7, 2007 at 1:33 pm

  3. weilà prof… era tempo che sognavo firmarmi così… cmq sono il perro… ma che fine ha fatto? a scuola non la si vede… il blog non ne parliamo, è più palloso del nostro (che è tutto dire)… ma almeno al mac p ci si vedrà? vabbè non ho molto altro da dire… era giusto per farmi sentire… alla prossima! E PASSI OGNI TANTO SULLA NUTRIA BIONDA!

    anonimo del sublime

    March 9, 2007 at 7:34 pm

  4. ciao prof ma è ancora vivo?!?vedendo il blog sembra che sia sparito!!!cmq anche il macp è passato,si è divertito?ora stiamo facendo il conto alla rovescia per la gita…oggi l’imbucato si è superato,abbiamo avuto la simulazione della 3prova,alla prima ora c’era lui,anche se la sua materia nn c’era nn ci ha fatto neanche respirare e ci ha tolto tutti i libri…è proprio stronzo…poi all’ultima ora inglese abbiamo ripreso x l’ennesima volta 2,stiamo cercando di eliminare l’ora in più…tanto in quelle condizioni…vabbe bella prof e SCRIVA

    serena la fedele

    March 15, 2007 at 1:29 pm

  5. cazzo, quanto è aggiornato sto blog…professò ma non doveva scrive il viaggio con meco (mi sembra sia stato bello). mi dia la sua e-mail che le mando un paio di foto che la riguardano, anzi no lo faccio fa al perro

    Matteo

    March 16, 2007 at 2:26 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: