Mauro Faina's blog

School Adventures

Matteo detto il Rokka….

with 8 comments

bene, al di là che non ho più il piacere di accompagnarlo a casa, o meglio in mezzo alla steppa, in quanto la casa si perde fra gli estesi campi di non so quale borgo. Là dove regna solitario c’è il più triste bar del mondo, una specie di caverna con uno spiazzo tipo campo di oche frontale e l’anziano che stancamente serve qualche caffè innacquato e cappuccini che sembrano acqua sporca (ehi come sono poetico!!!). Recentemente mi ha inviato una foto dove alcuni segni “rossi” che non sto a descrivere deturpano la mia immagine…..ricambierò il favore su questo blog con immagini ritoccate, ma non anticipo nulla..sto preparando…by the way, mi volete inviare qualche foto della crociera? E nemmeno una cartolina mi avete inviato…meno male che avete rimembranze del teacher altrimenti? Anche Matteo lo vedo un pochino perso, senza una meta chiara. Stamattina perlando, non l’ho visto molto carico (come dicevo in precedenza) …..Matthew, il liceo sta finendo e ora cominciano le danze….forza….

Written by dago64

May 9, 2007 at 8:05 pm

Posted in Uncategorized

8 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. te credo non mi accompagna più a casa, sono sempre intrappolato a scuola per i cazzo di corsi pomeridiani! tra un po’ facciamo il corso per pisciare! cazzate a parte oggi più che perso ero diperato…non me ne va bene una professò, e sono sempre io a rovinarmi con le mie mani. cmq entro la fine dell’anno ci prendiamo l’aperitivo e le faccio sentire canzoni rosse dei MCR

    Il buon matteo

    May 9, 2007 at 8:50 pm

  2. perchè eri disperato?

    dago64

    May 9, 2007 at 9:20 pm

  3. prof si è innamorato!!!!ma se nn abbassa la cresta rimarra sempre fregato

    Anonymous

    May 10, 2007 at 6:38 pm

  4. se certo, ora la colpa è tutta sua! ma per favore… un innamoramento finisce in una settimana? e poi ca**o, dopo 5 anni si sa a cosa si va incontro mettendosi con matteo… sono tutte scuse, almeno per me… matte, dai prima o poi troverai qualcuna che ti apprezzi PER QUELLO CHE SEI e abbia la pazienza per smussare (un pò, non completamente) i tuoi spigoli! non ti demoralizzare che ti rifai a firenze!

  5. andrè ma vaffanculo(scusate l’espressione,ma quando ci vuole ci vuole9)e poi fatti i cavoli tuoi,matteo non ha bisogno di difensori,basta è finita,punto.

    Anonymous

    May 12, 2007 at 12:02 pm

  6. Secondo me non si tratta di accettare una persona per quello che è veramente,ma si tratta di capire se il suo carattere è veramente compatibile al proprio!!!

    Anonymous

    May 12, 2007 at 1:03 pm

  7. anonimo n°1 (quello che mi manda affanculo) io non stavo parlando con te ma stavo tirando su un mio amico. e poi scusa non posso neanche esprimere il mio parere? fanculo te

    andrea

    May 12, 2007 at 3:23 pm

  8. andrea non sai come sono andate veramente le cose,non saicosa io gli ho detto quando ci siamo messi insieme1 non era un innamoramento2semplicemente non è andata,basta non ne facciamo un dramma,la vita va avanti e piuttosto pensiamo agli esami

    m.cry

    May 12, 2007 at 10:37 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: