Mauro Faina's blog

School Adventures

Calma piatta…in attesa di…

with 8 comments

pare che il caldo abbia bloccato anche la vena creativa di chi postava su questo sito e che teneva vivi altri blog (vedesi la nutria bionda prossimo al funerale….), in ogni caso meno male che c’è questo vecchio ragazzo che posta a più+ non posso, lavoro come un negro (con tutto il rispetto per i cioccolatini) da mane a sera e mi ritrovo a scrivere as usual questo ormai diario personale, quasi una sorta di passo a due. Ormai conto pochi fedelissimi, ma come dice il detto. Vediamo di rispondere e commentare tutto quanto hanno detto i miei visitatori (chi si ricorda quale grande serie aveva questo titolo? O meglio di cosa parlava?….si vince un cappuccino offerto dalla premiata ditta, non i musicisti bensì il sottoscritto!!!…

Matteo: quindi andate in due in quel di Firenze…..un pochino lontano, certo siete “grandi” ora, non so, sarei andato fuori dopo aver fatto l’uni nei dintorni…però se questo è l’inizio, ho l’impressione che tornerete nella provincia di Latina solo per le vacanze…in bocca al lupo….

Claudia 2°ped: al di là che gli uomini svedesi non mi esaltano più di tanto (e ci mancherebbe) pare che hai un certo feeling con il tuo svedesotto…..abbiamo il classico connubio biondo-mora…naturalmente durerà lo spazio di un’estate…..che il concerto del Ferro (a cui ho venduto un computer circa 7 anni fa, quando era cicciottello e il padre non sapeva cosa volesse fare….) sia stato stupendo mi sembra una parola grossa. Sarà bravo, ma le sue canzoni sono veramente angoscianti e deprimenti, certo rispecchiano il carattere di questo ragazzo, schivo e con qualche problema caratteriale , che se non fosse stato così probabilmente non avrebbe sfondato. A Terracina sono venuto per fare una partita a volleyball con voi, ma avete dato buca e Paola ci ha fatto la figuraccia….no, non mi dimenticherò di voi, sarete sempre un bel ricordo nel mio cuore, che sembra di pietra, ma in realtà batte qualche volta. Il destino di dove sarò l’anno prossimo è sempre più incerto, la graduatoria docenti ora mi vede in ottima posizione e questo mi spinge lontano dalla vostra (in quanto non ci sono cattedre disponibili!!!!)…vedremo, farò di tutto.

Paola 2°ped: sei una leader, hai carattere, sensibilità per rivestire questo ruolo. Stai imparando, ma devi essere più autoritaria e chiaramente più organizzatrice. Sei giovane, vedrai che con l’esperienza verranno anche i risultati. Prendi esempio dal sottoscritto e chiedi consiglio, sono un organizzatore nato (qualità che mi porto dietro fin dai tempi del liceo….un grande!!! Accidenti viene sempre a galla la mia modestia!!!)….

Serena: quanto piagni!!!! Guarda che non hai bisogno di nessuno, sei forte dentro, vuoi dare di te un’immagine fragile, ma non è così…credimi. E poi l’amicizia uomo-donna non esiste. Salutami Agata, la nostra sognatrice….

Agostina: accidenti con il tuo post mi riporti bruscamente alla realtà Qui parliamo di futuro, domani e poi basta un niente per incontrare la morte. Certo che la vita va vissuta giorno per giorno, pianificando, ma carpe diem sempre. Compiere un’azione come se fosse l’ultima della tua vita è una frase di Marc’Aurelio, famoso condottiero romano di epoca imperiale. Certo, non si può sempre vivere al massimo, ma essere soddisfatti di quanto fatto in una giornata è veramente un piccolo successo. E’ pur vero che una serie di piccoli steps ci conducono a grandi risultati….però voglio dirti che seguire le proprie passioni può essere si un bene per l’anima, ma essere troppo sognatori non aiuta nemmeno. La verità sta nel mezzo, ma è dura raggiungere un bilanciamento. Prendi me, ad esempio. Negli ultimi due anni ho cambiato parte della mia vita per riuscire anche ad insegnare. Non so, ho avuto la possibilità di farlo e meditandoci tanto, alla fine ho raggiunto quello che volevo. A Settembre dell’anno scorso ero veramente in piena confusione. Mi chiedevo: devi continuare a lavorare in informatica come hai sempre fatto negli ultimi 18 anni, oppure vuoi dedicare metà della tua giornata alla scuola? Ogni sera ci pensavo (una decisione che avrebbe richiesto cambiamenti sia nella mia attività che un maggiore impegno nella scuola) e spesso non arrivavo alla soluzione. Se però dedichi troppo tempo a scuola, poi non guadagni tanto nell’altro lavoro…insomma una serie di enigmi che poi con tanto impegno e sacrificio sono riuscito a sciogliere (della serie insegnerò nei prossimi anni e lavorerò con dei soci nella mia attività). Ho seguito sicuramente il cuore in questo caso….

E postate, naviganti un pochino stitici….altrimenti scrivo una biografia. Ho così tanto da scrivere che potrei pubblicare un libro!!!!

Written by dago64

July 25, 2007 at 7:41 pm

Posted in Calma piatta

8 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. Grazie prof per avermi dato coraggio; non pensavo fosse talmente modesto, i miei complimenti nessuno come lei… non esiterò a chiedere se ne avrò di bisogno (io mi spaventerei!)

    Super woman

    July 25, 2007 at 9:03 pm

  2. non avevo fatto caso a 2°ped, in effetti ora faremo il secondo, stiamo diventando vecchie cara claudia(parlo per me, che è meglio non vorrei pffendere claudia!)… ciao

    Super woman

    July 25, 2007 at 9:08 pm

  3. Cmq non ce n’è bisogno ci sono sl io che mi chiamo Paola…

    Super woman

    July 25, 2007 at 9:09 pm

  4. x il fatto della partita claudia nn c’entra assolutamente niente penso k gran parte della colpa sia stata mia…anke se in realtà nn c’entravo + di tanto…babbè!mi dispiace ancora ma st’estate va prorpio nò skifo attendo il fine agosto…

    giulia

    July 25, 2007 at 11:27 pm

  5. prof sn sempre io…quella rompi scatole di agostina! ma ke ci posso fare…nn riesco a smettere di rompergli le …..! nn mi piace + darle del lei…oramai siamo amici, il liceo è finito, posso venire a cena a casa sua…quindi da oggi in poi la chiamerò MAURO! allora mauro (ke strano! cmq se le da fastidio…me lo dica)ti ha visto marilena in giro x terracina! mangiavi pesce…o lo compravi? nn m ricordo. cmq puoi passare ogni tanto da qste parti (la spiaggetta, vicino il risto del macp100) così ci scambiamo qualche saluto! ma orami sei impegnato nelle partite di volley…ancora l’uomo ke vuole tenersi in forma. cmq aspetto i video…ti farò un commento da regista e metterò in atto ttt le mie conoscenze in campo cinematografico! insomma nn credo saranno dei video xfetti…cmq li aspetto!! baci ago

    Anonymous

    July 25, 2007 at 11:33 pm

  6. prof mi disp tantiximo x la partita, la mattina ho mandato un mex a giulia xkè i miei genitori lavorano e io sarei dovuta venire in bicicletta ma purtroppo mi si è bucata la sera prima mentre tornavo dal mare e nn sapevo proprio cm venire…. vi kiedo scusa e sul fatto ke paola abbia talento nn ci sono dubbi… è la mejo!!!

    Annalisa

    July 26, 2007 at 10:41 am

  7. ciao prof k dire ognuno la pensa a modo suo…..e cmq io nn fingo proprio niente…cmq è vero i miei compagni nn postano piu,k palle…lei invece giudica solamente…mah..e cmq cerchi di nn generalizzare,x lei l’amicizia nn esiste,nn tutti la pensano cosi,vabbe buona estate…

    serena

    July 26, 2007 at 12:09 pm

  8. …. innanzi tutto carino ke ormai ci kiami 2°ped…cmq si diciamo ke ho un certo feeling cn lo svedesotto… ma non formiamo il classico cornubio biondo-mora xk è moro cm me tranne 2 occhioni azzuri….ma in quanto a prof nuovi ke dovrebbero arrivare nella nostra classe come facciamo a sapere qualcosa???in quanto al fatto dell’amicizia uomo-donna di cui si parla cn altre ragazze… io credo in qst tipo di amicizia anke xk secondo me,anke x esperienza gli amici maschi sn + come dire sanno tenere i segreti.. mentre le ragazze spettegolano trp e sn anke gelose… ma vabbe ognuno la pensa cm vuole…. bacioni

    claudia 2°ped

    July 26, 2007 at 1:28 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: