Mauro Faina's blog

School Adventures

Insopportabile…

with 4 comments

certo, rispondendo a Paola posso dire che quando risulto antipatico e “stronzo” è per me una contentezza indicibile!!! Veramente antipatico…mi piaceeeee!!!!

Verona non ha questo grande fascino se si eccettua l’arena, ma l’hai visitata bene, Agostina? Ci vado ogni anno in occasione di un evento che si celebra in fiera, e devo dire che la cittadina non ha niente di particolare, la gente di verona non mi sta molto simpatica….In ogni caso sono abbastanza insensibile allo spettacolo teatrale, anche qualche volta riduttivo, mi emoziono anch’io certo, ma non per queste cose, anche se da inguaribile romantico, ancora ascolto tunnel of love dei Dire Straits (prego informarsi altro che Negramaro o Ferro, tutta altra musica!!!).

Giulia, racconta della tua volta che hai deciso di buttarti….

Written by dago64

July 29, 2007 at 5:20 pm

Posted in insopportabile

4 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. buongiorno prof..allora come va? cmq solo ora ho letto il post che mi riguardava..sembra che ho deciso, anche se ci sono ancora un pò di cosette da stabilire..grazie x il consiglio..ora vado al mare che fa un caldo..!

    claudia ex 5cl B

    July 30, 2007 at 8:04 am

  2. Se nn si era capito la mia affermazione era detta in modo scherzoso, se la consideravo una persona antipatica nn mi importerebbe ntn del suo trasferimento!

    Super woman

    July 30, 2007 at 8:23 am

  3. mauro!!! devi farmi arrabbiare?? verona sarà anche povera, ma andare lì e vedere ciò ke ami di + nella vita (musical) è spettacolare!!! cm nn si può entrare nell’arena, provare una stretta al cuore, sapere ke tra pochi minuti il sipario si aprirà e ke entrerai in un altra dimensione distaccandoti dal mondo? è qsto ke provo ogni volta ke entro in un teatro…ricordo ke qndo andai a vedere “notre dame de paris” piansi appena gringoire cantò “il tempo delle cattedrali” (informati anche tu se nn conosci il musical…).e qndo alla fine dello spettacolo gli attori e i ballerini fanno il saluto, noi corremmo tutti sotto il palco e lì rimasi impietrita…mio padre dovette sgrullarmi un pò!! ognuno nella vita ha le sue passioni…e anche se dovessi andare in un posto sperduto a vedere uno spettacolo ke mi piace…nn ci penserei 2 volte! ma sai com’è…noi siamo una famiglia di artisti!!!!! e a volte gli artisti sn incompresi! baci ago

    Anonymous

    July 30, 2007 at 10:38 am

  4. no no prof! ho già fatto una capa tanta a tutti cn quella storiaccia e penso che basti così!!! (li ho azzeccati i verbi?)

    giulia

    July 31, 2007 at 1:47 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: