Mauro Faina's blog

School Adventures

Un farewell "graduale"

with 10 comments

Vedi, Benito, l’addio è graduale, diciamo che il tempo fa lentamente il suo sporco lavoro e rende qualsiasi cosa uno sbiadito ricordo. Noi siamo qui a parlare ora del più e del meno, perchè in qualche modo, hai un fresco rimembrare (che visione poetica) della vita del liceo. Ma vedrai che già dall’anno prossimo non sarà più così, fino all’archiviazione totale di questo scorcio di vita. Mi sembra anche logico tale fatto, certamente triste, ma pur sempre nell’ordine delle cose. Quindi, caro il mio allievo, viviamo nel migliore dei modi il presente e lasciamo che l’opera del tempo faccia il suo corso (ora sembro una via di mezzo fra un foscolo e uno shakespeare……che siano i 40 anni?????!!!!!). No, ci mancherebbe altro, cara la mia Martina (ma perchè ti eri dissociata sabato?), ma sono sincero riguardo ai complimenti alla tua classe (accidenti delle volte fate paura!!!), confermo quanto detto, e sicuramente mi rimagerò tutto. Cercherò di “fregarvi” con il test!!!!. Ci credo che non sei fidanzata, cara la mia Valentina, tu pretendi il principe azzurro!!! Però lasciami dire che sei ragazza di carattere e il boy di turno deve essere tosto per conquistarti…vedremo…..Certo, Adele, che sono un pochino narcisista, mai megalomane, ma l’egocentrismo lo combatto sempre. E’ la persona che mi sta davanti al centro dell’attenzione, merita di essere ascoltata e aiutata se possibile. Insomma narcisista si, ma mai senza attenzioni per il prossimo. Cerco di farlo sempre. Zaira, caro il mio Vacl, ha detto di trattarmi bene, ascoltate questa persona saggia…..e cara la mia Dany(notare che non uso il grassetto)…ribadisco 43 anni alla grande….ce ne fossero come me, andrebbe meglio il mondo (ed ecco un chiaro sintomo di megalomania galoppante!!!!)….La voce l’ho persa causa raffreddore, non per l’età e già sono guarito….che fisico!!!!! Giulio, a Praga parlano l’inglese da schifo……è meglio parlare l’italiano. Ricordo gli sforzi per farmi capire da un’autista di autobus che ci doveva portare al centro di Praga…non capiva un’emerita mazza…..e così alcuni abitanti della città…..l’italiano lo capivano meglio!!!!Mah…..Sull’aereo cosa vuoi fare? Andare in cabina? Secondo me, devi chiederlo con una ragazza avvenente, vedrai che saranno più arrendevoli..oppure il teacher, dall’alto del suo indiscutibile fascino, prenderà un’hostess, le dirà I want you e quella le cadrà ai suoi piedi portandolo in cima al mondo……( la megalomania cresce!!!!). Certo che si riesce a scindere rapporto umano e didattica, Paola, ma guarda che non è per niente facile. Come dicevo, è difficile sia con voi che con l’altro secondo e lasciamo stare quello che potrebbe succedere con le mie nuove classi del classico. La lotta fra soggettività e oggettività non è per niente facile…damn. Un abbraccio a te, Claudia e a tutte le allieve/i del pedagogico.

Written by dago64

November 18, 2007 at 3:25 pm

Posted in farewell

10 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. mmmm allora l’unica cosa da fare è stare a vedere…Io cmq spero di poter costruire qlcs di più cn determinate persone…Si vedrà.Non ho capito se pensa ke la vita sia o bianco o nero, oppure ritiene ke esistano delle sfumature…Io voto per la seconda! ciao

    Benito

    November 18, 2007 at 4:02 pm

  2. Mmm… Interessante… Allora dovrò cercarmi di farmi capire a gesti =))Ok. Piano aggiudicato! Mi preparo a sgattaiolare non appena la Hostess aprirà la porta! :-))Buona serata!Giulio

    Giulio "Iulius Pinti"

    November 18, 2007 at 4:02 pm

  3. prof..la nuova grafica è spettacolare!!bravo bravo..!yu!ciao prof

    zaira_adele!!!!yu

    November 18, 2007 at 4:48 pm

  4. Mi assento un po’ e…che cambiamento!!Black & White è praticamente il suo stile di vita a quanto vedo…e anche il mio essendo io JUVENTINA (continuo a ribadirlo, è inutile che lei lo ignora…)…al di là di questo le annuncio ufficialmente che anche io verrò a Praga prof…mi sono convinta…cercherò in tutti i modi di non far sapere agli alunni di papà che i soldi vanno portati entro giovedì alle 11, così non partono…I’m sorry for IV F, but…it’s the only way…a domani prof!ps.la fantasia dell’aereo e dell’hostess mi mancava o.Opps.domani dobbiamo vedere la fine del film!!

    Francesca IV classico A

    November 18, 2007 at 5:38 pm

  5. prof!well first of all la nuova grafica è bellissima meglio della precedente ma non è buon segno che ricordi i suoi capelli…cmq senza offesa per i maschietti ma non sarete un po fifoni se avete paura per così poco???!!!! cmq le volevo dire che l’altra sera mi sono vista, come aveva consigliato lei all’inizio, la febbre del sabato sera e stayng alive…bè il 2 è stato il migliore il primo non mi è piaciuto molto…ps ha spiegato il perchè dei colori ma il titolo??? perchè angeli e diavoli???

    susanna

    November 18, 2007 at 5:48 pm

  6. allora prof, stasera m sento 1 pò diavoletto…però cn lei voglio essere buona e raccontarle la storia di “adele” perchè mi sembra che nn ha capito tanto bene…innanzitutto diciamo che c’è davvero 1 adele tra le sue alunne, e le chiedo scusa se mai si fosse sentita chiamata in causa, ma in tt qst nn c’è riferimento a lei..anzi…è una presa in giro x me…la storia ebbe origine circa 1 anno fa cn qll matta d zaira…eravamo ad 1 festa(……..) e, cm lei ben sa…io nn c vedo bene, oltre a questo 1 piccola aggravante (………)mi fece prendere 1 abbagliio e scambiai zaira x adele…da lì la signorina iniziò a prendermi in giro e poi cn il tempo il soprannome è rimasto quindi ora io e zaira siamo le “adeli” capito????vabbè prof, a parte qst vlv dirle che io nn voglio il principe azzurro,lo voglio GIALLO, è + figo, + colorato…ah, grazie x avermi dtt che sn d carattere…ma si renderà conto ben presto che è tt fumo e niente arrosto…cmq…parlando di colori, si ricordi che la vita non è solo bianco o nero, è anche 1 pò fucsia!!!ahahahah!!!ps: volevo rispondere a giulio(visto prof, so anche essere seria…) secondo me fa + male 1 rimpianto…perchè i rimorsi fanno parte dell’esperienza xsnale e bella o brutta che sia stata fa parte di te e ha contribuito a renderti cm 6 adesso…..vabbè c do 1 taglio…nn mi riconosco…arrivederci prof!!!

    valentina\adele

    November 18, 2007 at 8:06 pm

  7. salve prof…prima di tutto complimenti per gli aggiornamenti!cmq sabato mi ero dissociata xkè la mia cara classe tutte le volte deve farmi fare delle figure di … anke davanti ai prof…credo ke sarebbe meglio parlarne di persona però!anke se forse è meglio evitare dato ke l’ultima volta hanno creato il panico…vabbè la saluto va!a presto

    martina 5 cl a

    November 18, 2007 at 8:18 pm

  8. Ma so benissimo che nn è facile!! Nn le ho mica detto che è la cosa più sempice del mondo!! Nn dica così che sennò io mi sento trascurata, lo sa, no?!

    Superwoman

    November 18, 2007 at 8:23 pm

  9. ANCORA CO ‘STA STORIA DELLA NUTELLA..? A ME LA NUTELLA NN MI PIACE PROPRIO! CMQ..NN DEVE DIRMI COSì SUL FATTO DELL’UNIVERSITà E DELLE TENTAZIONI KE CI SN Lì IN GIRO SENNò è PEGGIO..!VABBE IO CMQ MI FIDO..SI UN Pò D GELOSIA C è, MA è BEN CONTROLLATA…FORSE SN UN Pò ORGOGLIOSA..BOH! IERI SERA HO VISTO UN FILM “GIOVANI ACQUILE”..BELLISSIMO!! LEI LO HA MAI VISTO?? KE X CASO SA COME SI KIAMA L’ATTORE PRINCIPALE???A PRESTO..

    CLAUDIA EX

    November 19, 2007 at 12:01 pm

  10. prof well leggendo il suo profilo completo ho letto che tra i suoi film preferiti c’è anche love story……. IO AMO QUEL FILM per quanto possa essere assurdo è il mio preferito l’avrò visto 60 volte e piango cmq sempre…è bello per gli ideali e i sentimeni che evidenzia e poi lui RYAN O’NEAL è semplicemente divino good choise prof

    susanna

    November 19, 2007 at 7:12 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: