Mauro Faina's blog

School Adventures

Wow…che giornata!!!!

with 4 comments

Qualche cosa mi diceva che questa giornata scolastica di oggi sarebbe stata un vero tour de force. La mattina era tutto sommato iniziata tranquilla, un risveglio da zombie, doccia rigenerante e in macchina per raggiungere Terracina. Prima ora: 3°clB…uff ancora Beowulf e i suoi fratelli, classe però carina e simpatica, quindi dovrebbe essere un quasi relax….ma nooo, non è così, dopo aver ricevuto le signore della classe in questione(vedi Sara e Mara che arrivano alle 8.40 per motivi ancora sconosciuti), un bussare alla porta minaccioso preannuncia i primi problemi: Cristina del 2°ped strepitando come solo lei sa fare, mi dice: prooooffff, ma non ci accompagna più in gita, in presidenza si sono arrabbiati perchè lei risulta anche nell’altro secondo con una diversa destinazione. Cominciano i guai che avevo previsto, ma francamente non ricordavo che dovevo andare pure nelle isole pontine oltre a Perugia….infatti non l’avevo detto, ma ormai il mio nome è come la carta igienica. Nominalo e sarai servito!!! Mah….comunque, dopo aver calmato la Cristina e la Giulia, prometto di risolvere la questione. Ah dimenticavo, chiaramente ho supplenza durante l’ora di ricevimento….già preannuncio un altro caos….E via, passa la prima ora e dirigo le mie vele verso le dolci pulzelle e cari ragazzi del IVclB. Entro, facce da funerale tipo è morto il gatto della signore Pia (chi sarà mai poi!!!) e notizia del giorno: professò…non partiamo più, non raggiungiamo il numero. Chiaramente non sono molto sorpreso dalla notizia e chiaramente mettono a piedi anche il sottoscritto. Nessun problema, ma ho scelto la classe sbagliata per questo tipo di iniziative. E il morale scende sotto i tacchi quando anticipo il test d’inglese. E qui si scatena una sorta di piccola rivoluzione tipo Spartacus all’attacco. Devo fare mille rassicurazioni, mille promesse a questi cari allievi e spero mi abbiano capito (non capiscono il mio sadismo da teacher…ma capiranno, certo che capiranno!!). Alla fine riesco addirittura a fare lezione….bontà loro!!! Bene, due orette sono passate, e pare che possa rilassarmi…ma è solo una vana speranza. Terza ora: supplenza in IIIbcl e ricevimento genitori. Lunga fila davanti la classe, mamme disperate, accigliate o semplicemente speranzose di ascoltare parole di conforto dall’uomo nero!!!! E comincio con la mia nota parlantina, rassicurando, facendo profili psicologici, cercando di salvare il salvabile, elogiando anche quando non c’è nulla da elogiare…insomma quasi due ore di continuo martellamento, alla fine ripetevo le stesse cose anche con studenti diversi……quale monotonia!!! Beh, quest’altro tour de force mi conduce al IVacl, ma non senza interruzioni. Quelli del IIIasc che vogliono giocare a volleyball (by the way domani pomeriggio), quelle dei secondi pedagogici, che non si danno pace per la gita, i tre ragazzotti che dicono che se non vado con loro, si rifiutano di partire….notizia del Vbcl che non parte più e chiaramente tutti mi chiedono perchè ….ormai parlo a ruota libera, ma trovo il tempo anche di andare a trovare la mia ex classe del IIIa. Chiaramente c’è da organizzare anche la visione del film Beowulf al cinema. Becca i rappresentanti delle classi in oggetto, spiega in maniera approssimativa e poi accordati con la Masci. Siamo solo alla III ora!!! Ma vi stavo dicendo della quarta ora con il IVacl……..e anche qui ennesima discussione o meglio chiarimento. Sanno che non parto più per Praga e il loro accompagnatore sarà……….Prima di tutto difendo il collega (non lo vogliono) e in ogni caso queste altrettanto care ragazze e ragazzi desidererebbero venire con il sottoscritto. Cerco di fargli capire che tutto sommato non sarà così male, ma poi so già che dovrò inventarmi qualche cosa…..anche se la vedo dura. L’anno scorso mi successe quasi la stessa cosa. Vedremo. Chiaramente mi inseguono sempre la Giulia e Daniele del II ped che vogliono chiarimenti e finalmente di concerto con Enzo Rosato (che cito per stima e pazienza) e le classi si arriva a un accordo. Ultima ora nel VclA, amabili ma lavativi e anche in questo caso annuncio il test d’inglese. Fra lo sbigottimento di alcuni e l’incredulità di altre, annuncio che farò il severo prof e chiaramente non dimostrano così tanta felicità. Però superano in fretta la situazione (simostrando maturità) e riesco addirittura a fare lezione fino all’una e venti. Si esce da scuola, ancora discutendo della mia situazione gite (ormai un must) e finalmente mi rimetto in macchina per affrontare la seconda parte del giorno, cioè alle prese con computer e affini. Anche qui una marea di problemini da risolvere e finalmente le 20….sono qui davanti al computer scarico, direi sereno e non potevo non raccontare ai miei amici naviganti una giornata tipo del teacher d’inglese (by the way…there is the night to face!!!)…Un abbraccio a tutti, comunque, un sano caos!!!!

Written by dago64

November 22, 2007 at 7:45 pm

Posted in che giornata

4 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. caro prof…sono la suocera Benedetta…parlo a nome mio e penso anche delle mie colleghe…noi non siamo maligne…siamo solo allegre, simpatiche e divertenti…le pare poco???poi ho notato che avendo narrato ampliamente la sua giornata ha omesso un particolare molto importante…la frazione di secondo immediatamente successiva al suono della campanella…quando ho trovato lei e quei 2 tipi loschi dei miei compagni in pieno complotto…la cosa mi ha lasciato insospettita…appena sono entrata i 2 si sono allontanati dalla cattedra e tutti e 3 avete iniziato a ridere…non avete volto dirmi il perchè…ma non si preoccupi…scoprirò cosa c’è dietro…scoprirò cosa si cela dietro quei sorrisetti…e come le ho detto oggi…si ricordi…qualsiasi cosa le dicono su di me…ci creda…non se l’aspettava questa risposta è!a presto…Benedetta…ps…indagherò sul caso…

    Anonymous

    November 22, 2007 at 8:53 pm

  2. oddioooo che giornata….comunque carmelo resta sempre il migliore,uomo di grande coerenza!Prof ma gioca a volleyball?Non lo sapevo mica…una sfida con noi no?! 😀 Comunque alla fine il versamento è stato fatto,tutto risolto…se si riesce ad infilare pure lei nella gita sarebbe meglio però…sennò sa che “divertimento”..

    federico 4 cl a

    November 22, 2007 at 8:54 pm

  3. prof!ho fatto di tutto…..avevo deciso di andare anche io in gita pur di far partire la classe….ma a quanto pare non se ne parla!!!e vabbè….cmq…io sono a letto cn la febbre xciò oggi, se nn l’ha notato nn era a scuola….mi hanno raccontato delle discussioni sul test….e….sia clemente plz….x me è davvero difficile capire qlcs di inglese….ci vediamo sabato febbre permettendo!!good night!

    fra

    November 22, 2007 at 9:38 pm

  4. slve prof…cmq qll ke hanno bussato alla porta del 3 clssico b eravamo io e crì e nn crì e giulia….!!!!!!!!!!!!!!!!11

    saretta la mitikaaaa

    November 25, 2007 at 7:57 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: