Mauro Faina's blog

School Adventures

Archive for December 2007

Sorry for the delay…

with 6 comments

e si, sono 4 giorni che non riesco a postare nulla. Settimana abbastanza impegnativa e purtroppo sono rimasto indietro con l’aggiornamento del blog. La nuova veste grafica è per Natale, vedremo per l’inizio dell’anno. Una domanda sorge spontanea, mentre scrivo la televisione sta trasmettendo la mega idiozia di Elisa e le sue discendenti (vuoi vedere che toccherà vedersi questa pizza per i prossimi dieci anni???)…vediamo di cambiare canale, altrimenti l’ispirazione per scrivere non arriva!!! Beh, c’è un film di Pieraccioni su sky…almeno si ride. Beh, bando alle ciance e vediamo i miei amatissimi (notare amatissimi…incredibile stasera sono pure ben disposto!!!) students cosa hanno da raccontare. Non posso non partire dall’ultimo quesito di Fra dove si analizza ancora il significato dell’amore…..so che non mi sopporta,mi odia, e vorrebbe che sparissi dalla sua vita ma x me è la vita…..Fra, siamo masochisti? Ma accidenti, possibile mai che bisogna annullarsi e perdere la propria dignità quando si ama qualcuno e non si è ricambiati? E’ una storia vecchia, e si sa, l’amore va e viene, annichilisce e ci esalta, ma per favore non umiliamoci…se una persona non ci desidera, non ci apprezza, bene, tiriamo avanti e malgrado l’ovvia sensazione di vuoto, vediamo di lasciare aperto il nostro cuore a nuovi incontri. L’amore è un fatto che si vive in due, quando si è da soli, diventa ossessione!!!! Un salutone a Giulia del ped che chiede dove ho preso alcune skins per il blogger 2….ecco uno dei tanti indirizzi: www. finalsense.com…prof che riesce ad andare oltre il voto? Certo, tengo troppo al bene dei studenti in generale e cerco di bilanciare lato umano e didattico. Non sono poi l’unico teacher, forse sono bravo a comunicare e soprattutto a farmi capire….anche altri teacher tengono a voi, magari sono più ermetici…..Un abbraccio anche a Paola, che mi chiede della IPA …stai parlando dell’alfabeto fonetico (i suoni tanto per capirci), che sarà argomento nei prossimi mesi. Discorso tecnico, ma che aiuta a pronunciare meglio l’inglese…..poi vengo a trovarvi sul vostro blog. Zaira si è persa? L’attendiamo….Federico, Federico preparati che la prossima volta you will bite the dust…..it’s a promise…or better you are doomed to be defeated!!!! Già sto preparando la squadra…..fissiamo la data? In ogni caso sono solo 24 anni fa…..sigh sigh….Un saluto anche alla cara Agostina….ci sono sempre e comunque dei momenti difficili nella vita soprattutto quando la famiglia ci crea magari dei problemi senza saperlo….ma secondo me è passaggero, ed è evidente la tua voglia di volare che magari qualche volta è ostacolata….sbaglio? Ola Claudia ex, che si dice? Sono sempre a scuola, dal lunedì al sabato…ci ho messo radici laggiù nell’agro terracinese….vi e ti aspetto…..L’albero? Lo fa sempre mia moglie, io mi limito a consigliare…sono un pochino imbra ad appendere palle e palline…..tocco creativo zero!!!! Ah, ma ci sono anche le allegre comari di Windsor, il quartetto cetra della IVbcl, miticheeeee……attendo una foto con cuffietta tipo Nonna papera e ferri da uncinetto in mano con vassoio da thè con biscottini e chiaramente merletti ovunque….Seeeee innocenti chiacchierate, ma quando……chissà quante ne dite su tutto e tutti…..fffemmine!!!!
Chiudo con la Serena, che torna fra noi, dopo penso l’estenuante periodo di frequenza at the university……Regali? Non ne ho fatto uno, ma come al solito sono in giro il 24 pomeriggio…..è un must per me, prima fra l’altro non è che abbia molto tempo…poi sto diventando tirchio….chissà perchè….strette di mano e sorrisi, nulla di più…..

Written by dago64

December 13, 2007 at 10:19 pm

Posted in delay

Tempo di chiudere la serata….

with 7 comments

ore 23 del venerdì pomeriggio, domani è festa , la settimana è stata davvero faticosa e con chi chiudo la serata? Con la Camillina, questa studentessa che continua a lanciarmi bordate a destra e manca. Ormai conoscono il mio punto debole e francamente ogni siluro lanciato va a segno. Mmm devo rifarmi, I ghepardi di una volta? Cara mia, sono ancora un leone, magari brizzolato, ma ancora leone…..i compiti? Spero bene, più semplice di così…quanta scena mi tocca fare (be merciful)!!! Estendo il mio saluto a tutta la classe (ripeto queste due quarte del classico sono veramente ok, un peccato che non porti nessuna delle classi in gita, mi sarei divertito, o meglio una classe parte è il teacher che rimane a casa….c’è qualche cosa che non va!!!!!). Un salutone anche a Zaira e a tutto il Vbcl, che cercherò di difendere nel prossimo CC (dopo averlo affondato nel primo, cercherò di salvare il salvabile…che inguaribile romantico). Rob, cosa è successo? posso fare qualche cosa? Rispettare? Penso che qualche volta qualche studente esca dalle righe, ma hanno tutti e tutte una buona educazione…purtroppo quando hai un certo rapporto, certe cose fanno parte del gioco. E chiudo con una dedica speciale anche a Fabiana e Giulia, le mie due allieve del 2°pedB che finalmente postano su questi teleschermi. E non è vero che non voglio parlare di voi, ma come dicevo, mi pare che ci diciamo tutto in classe….però prometto di avere una maggiore attenzione. Per Marushka: quest’anno non sostituisco la Masci, ma mi hanno assegnato i due trienni del classico e le due classi del pedagogico per tutto l’anno. Un salutone e buon weekend. Mauro

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:58 pm

Posted in Time to close

The challenge

with one comment

Eh si, caro Federico, tocca fare questa sfida, ma allenatevi, non avete tenuta fisica (e noi verremo più preparati). Sai, abbiamo gli attributi noi……però devi farmi rivedere i movimenti per la battuta. Non riesco a coordinare. Ricordati che a 18 anni (quindi 24 anni fa) feci i giochi studenteschi e ricordo ancora che da capitano della squadra riusci a vincere le partite con un apporto decisivo della mia battuta e accidenti devo almeno tornare a farla in maniera decente……la classe non è acqua…ne vedremo delle belle!!!! IL compito?? Mah, piuttosto semplice, e spero che siate andati tutti bene. Un abbraccio all’intera classe e buon weekend (un saluto anche a Valeria, visto il vostro connubio).

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:50 pm

Posted in challenge II

The merry Wives of Windsor

with 4 comments

E si cara Paola, devo trovare ancora una bella immagine per il vostro quartetto, ma il salottino da tè che allestite in classe è uno spettacolo. Una chat continua, parlando di merletti e quant’altro…..Già vi vedo, un pochino anzianotte (30 anni?), intorno a un tavolo a parlare delle vostre avventure, spettegolando su tutto e tutti. Anzi, con un bel sinalino e una tenuta da desperate housewives…altro che comari……..si attende cortese replica…..Mauro

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:47 pm

Posted in thw merry wives

Family troubles…

with 2 comments

Agostina, chiaramente sei in rotta con la famiglia e immagino anche perchè. Però credimi quando ti dico che ti ho vista un pochino diversa, più pensierosa, meno ottimista e sorridente….c’è qualche cosa che non va……e traspare anche dalle tue parole……

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:42 pm

Posted in troubles

Problema con my space..fammi sapere

with one comment

Fra, non sono riuscito a collegarmi con my space. Non prende più il mio account( o meglio non recupero più la password)…puoi inserire quanto hai detto su questo blog? Plz let me know it.

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:40 pm

Posted in myspace

Gli allievi del pedagogico….

with one comment


Toccato dall’ultimo commento di Claudia, voglio aprire la serata con una dedica non a poche persone, ma voglio ribadire il mio sincero affetto per le due seconde (A e B) del pedagogico. Vedi, Claudia, parlo poco di voi, perchè tante cose ce le diciamo in classe e magari dedico più spazio agli altri allievi con cui ho solo due ore a settimana. Però, sappiate che oggi vi guardavo e pensavo fra me e me….certo che stanno diventando un gran bel gruppo e malgrado le loro ovvie differenze all’interno, comincio a pensare che riuscirò a fare un bel lavoro (e poi sto diventando un tenerone con voi, soprattutto quando mi chiedete le cose). Insomma, Claudia, Paola, Giulia e tutti gli altri….lassù c’è un cuore che batte per tutti/e voi. Il voto? Certo è importante, ma preferisco lealtà e sincerità a un bel voto. E spero di insegnarvi questi valori, a cui tanto tengo. Non è retorica, ma le famose due parole Strength and Honor hanno un forte significato per il sottoscritto. Un abbraccio a tutti.

Written by dago64

December 7, 2007 at 9:20 pm

terrible day!!!

with 12 comments

Dio ragazzi che settimana tosta…devo ancora recuperare dalla partita di pallavolo (che sto per andare a commentare) e oggi tutto il giorno a fare classworks….ufffff. Bene, ma vediamo di ricapitolare. Martedì 4 dicembre, il freddo sole invernale splende sul campo di pallavolo che vedrà di scena la sfida teacher contro elementi di spicco (così dicono loro…ma poi non è vero) del IVAcl. La mia squadra di disgraziati è composta dal sottoscritto (che come al solito si gioca tutto, faccia, dignità e quant’altro) con l’apporto di una new entry come il teacher Fabio Fantasy e i sempre presenti Francesco, Alessio, Giovanni del 3°A. Citazione di merito per le ragazze della squadra: Eleonora, Simona, Rossella. On the other side of the moon lo squadrone allestito da Federico conta Marisa, Marianna, Adele, Giulia, Marisa’s brother e Beatrice (mancavano solo Gardini e Bernardi). In tribuna si accomoda il resto della classe, che tifa spudoratamente per Federico e C. Arbitro ufficiale dell’incontro il mitico Riccardo del IIIa sc con l’aiuto di Roberta e Susanna del 3°Acl. Coem dicevo giornata soleggiata ma fredda. Senza un minimo di riscaldamento partiamo sicuri della vittoria. Dalla panchina Martina lancia grida di scherno al nostro indirizzo. Assordante il tifo, ma tutto a nostro sfavore. Vinceremo anche per questo. Ehi, dico vinceremo, ma la prima parte del primo set vede le Federico’s girls dare spettacolo. Alzate perfette, schiacciate qua e là. Marianna ci prende a pallate, Giulia che sembra la Cacciatori dei poveri, Adele che non sbaglia nulla e Marisa sotto rete non ce nè fa prendere una. Per non parlare del fratello, un professionista che non ci va vedere la palla. Dopo qualche punto, mi guardo intorno smarrito. Martina, Flavia e company ci prendono a male parole, non capiamo come poter respingere l’assalto, pallate ovunque e totale disorientamento. Non eravamo preparati a un tale assalto. Ho il braccino corto, il fantasy non sa che pesci prendere, Alessio è confuso, Eleonora e Simona non danno segni di risveglio. Insomma un disastro. Dall’altra parte non un cedimento, e il primo set è perso vergognosamente, comincio a temere per la pizza. Ci guardiamo in faccia, non sappiamo cosa fare, in balia degli eventi, ma cerchiamo di reagire. Senza speranza però, nel secondo set la musica non cambia, regaliamo a più non posso e gli sberleffi si fanno sempre più pesanti. Sto perdendo punti su punti. Il pubblico abbandona, voleva assistere a un grande scontro, assiste alla gara di tiro al piccione. Ormai è questione di chiudere il terzo set con onore. Iniziamo sotto di 9-1, giochiamo un pochino meglio, ma non riusciamo a essere continui. Ma qui accade il miracolo. Dall’altra parte Marisa comincia a litigare con la rete, Adele, in tenuta da discoteca comincia ad aver freddo (detta Saturday). Federico sparacchia ovunque tranne che sul campo, Marianna perde colpi e la stanchezza la fa sua. Adele cerca di tenere in piedi la baracca, ma lentamente perde la sua nota grinta. Il fratello di Marisa non è più incisivo, non schiaccia e riusciamo a contenerlo. Ma anche noi miglioriamo. Fantasy non sbaglia più un pallone. Eleonora in ricezione comincia a funzionare, Alessio, Francesco e Giovanni martellano e il punteggio lentamente si sposta a nostro favore. Chiudiamo il set in trionfo, non sentiamo più le grida di giubilo dagli spalti, anzi vedo facce preoccupate. Siamo in pieno recupero. E non ci smentiamo. I disperati della pallavolo tirano fuori le cosiddette, il quarto set è emozionante, lunghi palleggi senza errori, le avversarie sono in nostra balia, stanche, infreddolite e direi stupite dalla resurrezione. Chiudiamo 26-24 (molte contestazioni e palle contese) e si va al quinto set. Ma giustamente tutte le fanciulle (e pure noi) siamo stanchi. Se ne riparlerà prossimamente. L’onore è salvo, per la vittoria c’è tempo. Per la cronaca: ho un ginocchio distrutto, braccia a pezzi, schiena dolorante…insomma devo recuperare!!!!

La giornata di oggi è stata veramente monotona, tre compiti in classe in un giorno, classi sotto stress, tutti che cercano di copiare e io a fare il gendarme…..che stress. Comincio con il IVbcl, nota classe di dopolavoristi, vedi la Camilla, che ormai annovero fra i miei principali detrattori e che colpisce là dove fa più male (la mia età) per non parlare del gruppo delle comari di Windsor. Prossimamente meritano un post tutto per loro, a partire da Andrew. Approdo poi in mattinata al IVacl, che non hanno nemmeno chiesto lumi riguardo al CC all’altro quarto (erano quasi identici!!!)….altra ora da panico, con facce che cercano di fregarti appena ti distrai un attimo. Stessa atmosfera in Vacl, classe abbastanza tosta, una serie di cavalli scatenati da domare (però che bel paragone!!!). Deny, sai, sono sicuramente in, voi non so……dovete dimostrarmelo….quale modestia….diglielo diglielo alle tue amiche……Chiudo con un abbraccio alle mie compagne di viaggio in questo blog sempre presenti: Paola, Giulia (adesso vado a postare nei vostri blog ) e la Claudia ex (attendo un post del tuo boy, persona paziente immagino con certi caratterini e poi tiene pure alla juve…bene , filosofia di vita ok). Certo che siete fffffemmine….da buon piccolo maschilista sapete che ragiono bene…..Paola, ci mancherebbe altro che non ti considero più…..solo che qualche volta vado veramente di corsa con i post. Zaira, il compito so benissimo che era semplice…spero che tutti abbiate preso la sufficienza. Buonanotte e attendo i vostri commenti…….

Written by dago64

December 6, 2007 at 10:10 pm

Posted in terrible

Un aiuto per Zaira’s sister

with 8 comments

Zaira, certo che può chiedermi un aiuto…per così poco!!!! Poi mi preciserai meglio…..Sei di destra? Ottimo, siete ancora giovani per avere una coscienza politica, ma tutto sommato siete ben impostati. Ma sei donna, quindi già predisposta per le faccende di casa…..ah ah ah…..ce l’avete nel DNA (e qui ci sarà una sollevazione popolare contro questo meschino teacher maschilista…..)….by the way…domani Classwork…..ci sarà da ridere…Il bello è che vi ho visto pure preoccupate……e fate bene!!!!!! Giulio, più tardi vado a recuperarti un pochino di materiale……poi precisami bene di cosa hai bisogno…ho una biblioteca infinita di storia militare e affini (se non insegnassi inglese, farei il teacher di Storia…..che bello sarebbe….un mio desiderio mai realizzato…..). Marushka, risparmiati la visione di Beowulf…..c’è di meglio, mooolto di meglio. Giulia, l’amore verrà quando meno te l’aspetti. Vogliamo scommettere entro un anno o poco più? Federico, se domani non si gioca sarete molto fortunati…..quasi quasi mi fate tenerezza…com’era la storia del 6,4,3 etc etc……Chiudo con un augurio di guarigione per la Francesca, che si regge con il mesulid……il compito purtroppo è stato spostato…..Susanna torna a discorrere dell’amore e delle sue sfaccettature. Penso che le esperienze personali concorrano a influenzare e plasmare i nostri atteggiamenti e le convinzioni, ma ricorda, sono le passioni forti (abbandoni, innamoramenti, scomparse, tradimenti, delusioni ) che ti temprano. E bisogna sperimentarle tutte (e vedrai, ne hai il tempo) per parlare con un certo fondamento. Ho 43 anni e di passioni, tradimenti, e quant’altro ne ho conosciuti tanti……e l’importante è riprendersi dalle batoste…….e poi “attaccami” quanto vuoi……sarebbe brutto se mi dessi sempre ragione……

Written by dago64

December 3, 2007 at 9:29 pm

Posted in Zaira's sister

La guerra continua…

with 3 comments

E come non posso continuare la serata con le allegre allieve dell’attuale Vacl…..incredibbbbbbile. Deny…io prendermela? Per così poco…non è il nero di moda….sono io di moda (quale modestia!!!!) e intendo rimanerci per i prossimi 20 anni (quando ne avrò 40….giovane!!!). Non sono assolutamente permaloso, anzi, prendo in giro e mi lascio prendere in giro….Riconoscilo poi, come puoi non apprezzare il teacher? Care le mie suocere del Vacl……ora è scontro aperto, ma ricordatevi che mi siete tutte simpatiche…..fino alla fine dell’anno ne vedremo delle belle…..

Written by dago64

December 3, 2007 at 9:19 pm

Posted in war