Mauro Faina's blog

School Adventures

Meglio di così….ma ero cotto!!!!! Autogestione 2008

leave a comment »

Beh, partiamo dall’ultimo post di Federico, che tanto ha fatto per il in ogni caso riuscitissimo torneo di pallavolo (sarei per un torneo di pallavolo da qui fino alla fine dell’anno scolastico, da disputarsi secondo un calendario all’italiana e play off (al meglio dei tre sets), con le formazioni delle squadre ben regolate ad esempio una classe deve schierare 4 componenti e due soltanto “stranieri”, nessun limite per le quote rosa, squadra dei professori con possibilità dell’inserimento di tre allievi). Speriamo che Adele non mi odi, dopo la mia non gentile accusa delle invasioni fantasma!!! Alla fine ero peggio di un ragazzino e non ci stavo a perdere….ma va beh…..devo dire che il divertimento è stato massimo e poi ho fatto praticamente qualsiasi attività possibile!!! Direi di fare una specie di cronistoria (secondo le mie impressioni, obviously, poi si accettano critiche e commenti) di questa settimana. Sarà lungo il racconto, quindi prestate attenzione. Martedì di carnevale….che c’azzecca come direbbe un tristemente noto personaggio ??? Beh, martedì c’è stato l’inizio della mia influenza, chiaramente non ve ne frega nulla, ma credetemi, ha “influenzato” tutta la mia settimana!!! Pensate che ero adirato in quanto non avrei potuto fare le partite a pallavolo, a Talisman, a poker e quant’altro…. insomma una disdetta!!! Ma chiaramente comincio con la somministrazione (termine che fa tanto esame) di active grip, misteriosa pillola bianca dicono dagli effetti miracolosi!!! In effetti la febbre scende da 38 e mezzo a 37 e quindi pronto per la disfida del mercoledì contro Fede, Davide e compagni. Accidenti, la mattina però il termometro dice ancora 38 e 2, e quindi giunge il momento della miracolosa Tachipirina….che praticamente compie il suo sporco lavoro. Bene, mattina dell’autogestione abbastanza ordinata, con buon lavoro dei ragazzi. Femmine (notare il termine) delle varie classi pedagogiche tirate a nuovo per accalappiare sprovveduti ragazzotti di provincia ancora con in mano la playstation, allieve più grandi con trucco ultima moda, borsa e cintura griffate everywhere e la stagione della passerella e della caccia è aperta. Trascorro parte della mattina in assoluta calma, con i miei ex allievi del IIIasc, a cui ho sottoposto un gioco molto in voga (Talisman), cari studenti, devo dire che è una classe che ho avuto per molto tempo e con rammarico mi spiace non averli a lezione. Però mi sono rimasti affezionati e vorrei sempre avere un occhio anche per loro e spesso è praticamente impossibile. Bene, contemporaneamente, perchè tocca accontentare tutti, gioco a scacchi con un ragazzotto del IIaped, Claudio, che è dall’anno scorso che aspetta la rivincita. Naturalmente riperde e rimane folgorato sulla via di Damasco (prego studiare per il detto!!!). Naturalmente ci aspetta la sfida a pallavolo del mercoledì……vado “cerchenno” i miei compagni prof: la Barbra detta…..non lo dico censura!!!, Paolo detto chief, Fantasy (purtroppo malato, non ha il fisico!!), Enzo in grande spolvero, pancetta sporgente , ma ancora vero combattente e due nuovi acquisti: Cecilia e Vanessa del IIpedB, che hanno dimostrato tutto il loro valore. Accidenti intanto sente la febbre salire (quella vera!!) e devo dire che nascondo bene il malessere. E chiaramente il campo di pallavolo è una bolgia, direi che abbiamo concorso ad allargare l’interesse per la pallavolo nella scuola!!! E mi chiedo…: e ora come faccio, vorrei sedermi e dire che non ce la faccio!!!! Beh, il dubbio dura poco. Entriamo in campo direi determinati e pure incazzati, con Enzo a reclamare continuamente presso l’arbitro, autore della famosa schiacciata a giro, Paolo sotto rete a comandare e Vanessa/Cecilia a condurre il gioco con abilità. Riesco a dimenticare il mio stato di malessere e giochiamo con grande impegno, perdendo solo al terzo set, 15-13. Reclamo un pochino considerato il sorteggio poco felice e Fede promette di ripescarci. La giornata si chiude con il contrappello del 2°ped B, molto disorientati per le notizie dei debiti e dei corsi di recupero…..Che fatica, ragazzi, non mi reggo più in piedi e siamo solo al primo giorno di autogestione e il pomeriggio devo pure lavorare!!! Urge prendere provvedimenti…..to be continued

Written by dago64

February 9, 2008 at 3:56 pm

Posted in autogestione I

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: