Mauro Faina's blog

School Adventures

Donne e computer (o meglio una chiacchierata o una navigazione on Internet?)

with 10 comments


Molto interessante l’ultima provocazione del nostro anonimo (pretendo di sapere la sua identity anche in private)….a riguardo di computer > donne…..mah una classica battuta che faccio è: i pc sono tutto sommato controllabili e possono essere ridotti alla ragione….le fffemmine no!!!! Ma volete mettere l’impresa titanica e la soddisfazione nel caso di successo, quando si riesce a trovare la formula per conquistarle e dopodichè controllarle? Immane!!!! A parte gli scherzi, e per essere equi, la macchina non può soddisfarci in alcun modo, e questo discorso non è limitato alle donne, ma più in generale ai rapporti interpersonali moderni (ecco, ora mi metto a fare il profondo!!!). Spesso molti preferiscono confrontarsi con il freddo schermo del computer che affrontare e mettersi in gioco con gli altri. Diciamo che spesso le nostre insicurezze ci portano lontano dalla vita reale per rifugiarci nel limbo di internet. Second life, vari mondi virtuali in cui si passano delle ore….no, sorry, lavoro con i computer da almeno 20 anni e invito tutti a non farsi atturare nel magico e ingannevole mondo di Internet. Come tutte le cose, va consumato a piccole dosi…..mettiamo da parte gli argomenti seri e vediamo le novità degli ultimi giorni. Certo che preferisco mille volte la scuola. Ieri ho praticamente girato in lungo e largo per Roma e Anagni. Motivo? A Roma per ritirare due portatili da vendere (ebbene si, un computerman fa anche questo per vivere!!) e dopo una giornata di frasi della serie: deve fare così, questo è vista, usi l’antivirus e altre amenità che un computeraio dice durante la giornata, la sera con il permesso della mia dolce signora (ebbene si, sono un vero slave), sono andato a trovare gli amici di Anagni (ridente località alla periferia di Roma, luogo del celebre schiaffo, documentarsi) per seguire il mio hobby preferito che mi accompagna ormai da almeno 30 anni, i wargames. Attività che come ho già detto, è possibile definire da nerds, ma uno sport per la mente inarrivabile. Ho giocato fino all’una (si, proprio giocato, muovendo le mie truppe tedesche a Stalingrad) e poi ritorno a casa, stanco, ma perfettamente rilassato (la scuola non è che ti rilassi, mi fate lavorare molto!!!!). Giornata di oggi anch’essa stupenda. Chiaramente lavoro, ma molto tranquillo, senza alcuna tensione. Insomma, qualche giorno senza scuola è benvenuto (e penso you convey with me) anche se in ogni caso il “ritmo” liceo mi mancherà sicuramente fra qualche giorno. Mah…vediamo cosa avete scritto: Serena (vienimi a trovare così ti offro un caffè….ma sei ancora fidanzata?), Agata e Maria Cristina hanno trovato modo di girare per Roma….certo che è divertente, soprattutto quando non si ha nulla da fare e si ha la testa leggera…..ogni visita è positiva con questo stato!!! Leggo che studi…ehi, ragazza di volontà e responsabile, ma sono due caratteristiche che hai sempre dimostrato. Poi vado a vedere questa storia dei soggettoni…..E lieto di sentire news da Agostina (estendi il mio saluto anche a Valeria e Mercedes)……..Al Piper…sai quando è stata l’ultima volta che ci sono stato? Avevo 16 anni, in terza liceo e ancora frequentavo a Varese (insomma vicino Milano). La gita la facemmo proprio a Roma e una sera ci buttammo tutti al Piper……favoloso, ricordo che passai la serata con Anna, una bionda stupenda della seconda e purtroppo delusi una mia compagna di classe, bellissima mora che si era preparata proprio per fare colpo su di me!!!! Una delle più belle gite della mia vita!!! Dio, quanto tempo…però mi spiegate perchè la voglia di divertirsi non è passata? Sarò malato???? Ti aspetto pe run caffè, vieni con la Mercedes e Valeria……voglio prenderle un pochino in giro…..Grazie, Zaira, per i complimenti che mi fai (fra poco mi metti in imbarazzo), ma mi reputo un normalissimo teacher con pro e contro, ogni giorno sono alla ricerca di migliorarmi..un augurio anche a te di cuore. C’è anche la Martina, che da brava alunna sta facendo i compiti. Salutami tutte le scatenate e ricarichiamo le pile….avete la maturità!!!! Sinistro parla di malizia riguardo al rapporto con le mie classi….diciamo che è colpa mia, la chiamerei più voglia di mettermi in difficoltà…quando tieni un certo atteggiamento, ti si ripercuote tutto contro come uno specchio!!! Il fatto è che bisogna sostenerlo sto gioco!!!! Gioco che Erika e Ascy sono ben a conoscenza , parlano di diabete e disturbi vari all’indirizzo del teacher….andiamoci piano eh…un grande abbraccio comunque a tutti voi del IVb classico…..Marisa, la vita è così, assoluta retorica…cerchiamo di vivere al presente senza rattristarci per le ovvie asperità che troveremo nel futuro…così altrimenti non si campa più……Una canzone dice che siamo barche alla deriva in mezzo al mare…certo, ma che bello quando riusciamo a issare le vele e navigare……..Rinnovo di nuovo gli auguri a tutti i miei amici naviganti. I love you.

Written by dago64

March 21, 2008 at 4:42 pm

Posted in Easter2008

10 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. prooooooooooooofffffffffffffff….ma k domande….certo che sono fidanzata,sn ormai tre anni,x fortuna ti sbagliavi senno mi vendicavo…cmq appena sn libera vengo a trovarti….controlla controlla su google,l’ho fatto vedere anche a matteo,k ridere…grande prof..vabbe vado a vedere i cesaroni….

    serena

    March 21, 2008 at 8:14 pm

  2. See here or here

    Fenridal

    March 22, 2008 at 12:40 am

  3. Beh beh beh…quoto il discorso che dice. Molti si rinchiudono in rete per fuggire dalla vita reale, ma è il + grande errore della loro vita! Altri però, come me, non vogliono sfuggire, ma essendo appassionati per la tecnologia e specialmente per i calcolatori e la loro interazione, passano intere giornate su file pdf, doc (la maggior parte scritte di schifo), e tanto sourcecode, alla ricerca di bug, o solo per scrivere qualcosa di interessante e divertente. Molti si definiscono “hacker” ma i veri etici sanno che cosa significa questa parola…ovviamente la parola è stata distorta nel corso del tempo dai media e si combatte ogni giorno contro l’ignoranza. Ormai ha assunto un senso negativo e distruttivo, quando invece è totalmente il contrario. Cmq tornando alle donne…beh ragazze scherzavo…in parte. Marisa non è un attacco contro di voi, ma è semplicemente la dichiarazione di una verità, in generale molte ragazze sono un pochino strane da capire…prima dicono una cosa, e subito dopo ti strillano perchè dovevi fare il contrario =) E non dite che non è vero. Per l’identità invece penso di non potervi accontentare, però posso dirle che non ci conosciamo di persona xD anzi non ci conosciamo proprio, sono passato per caso LOLUn saluto, anonymouse!

    Anonymous

    March 22, 2008 at 4:43 pm

  4. prof buona pasqua!!!!

    Anonymous

    March 23, 2008 at 7:23 pm

  5. ah carino sto fatto che anonimo manco ti conosce, prof!! hai ammiratori anche al di fuori della scuola!! vuole scommettere che è sua moglie che si spaccia per un hacker?? in senso buono si intende.cmnq anonimo,(prof stiamo usando il suo blog per mandarci mex ahahaha) noi donne siamo un po strane,lo ammetto, ma perchè di voi maschi non si capisce la parte..e non lo dico da femminista..qua parlano gli studi delle piu importanti università del mondo..i maschi sono più stupidi,più superficiali, più tutto!! poi ci sono sempre le eccezioni.(ci sono ragazze che ucciderei con le mie mani e non per gelosia credimi)..e che devi fa..è la vita…c’è chi nasce leone e chi nasce lumaca.Cmnq POTERE ALLE DONNE! PROVARE PER CREDERE..senza uomini si vive..senza donne credo che si verificherebbe un suicidio maschile di massa 😛 ah prof buona pasqua..happy easter a tutti!!!ciaoaoaoaoaoaoaoa

    maryse

    March 24, 2008 at 10:41 am

  6. salve prof…tanti auguri di buona pasqua, anche se in ritardo….e soprattutto anche se nn se li merita…perchè ho notato che si è scordato di me… uffa…cmq com’era la storia del piper?? mi ricorda tanto 1 xsna..vabbè prof, la saluto..e nn si preoccupi x le scatenate…nn siamo mica anzianotte cm lei…cmq grande marisa…1 bacione prof…valentina

    valentina

    March 24, 2008 at 9:06 pm

  7. salve prof…ke pesantezza…le “vacanze” se così possono essere chiamate sono già finite…uff…sono durate meno del previsto!nooooooo!!! spero che almeno lei se le sia godute…per fortuna ke come dice valentina non siamo anzianotte come lei!almeno abbiamo le pile sempre cariche!ihihih prof la saluto ke il dovere mi attende…ciao ciao

    Martina5cla

    March 25, 2008 at 5:10 pm

  8. non vedo l’ora di vedere come rovinerà me e la mia collega!ahahah!beh a rovinare valentina ci vuole ben poco, basta dire ke ascolta gigi d’alessio, ma con me voglio proprio vedere che s’inventa! ah e sabato scarpe da ginnastica, che se ha intenzione di fare un’altra volta quel rumore fastidiosissimo tra i banchi mi rifiuto di fare il compito!ahahahahah!!!ciao ciao prof, attendo con ansia la sua risposta

    martina5cla

    March 27, 2008 at 2:39 pm

  9. Buona la colazione prof!??!Certo che io e Paola ci siamo superate col bavaglino…uhuhuh…byee!!

    giulia

    March 27, 2008 at 6:43 pm

  10. Buona la colazione prof!??!Certo che io e Paola ci siamo superate col bavaglino…uhuhuh…byee!!

    giulia

    March 27, 2008 at 6:43 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: