Mauro Faina's blog

School Adventures

Il lunedì senza scuola…….e 3 pere arancioni!!!

with 5 comments

Devo dire che la giornata di oggi era iniziata in maniera un pochino confusionaria. Il lunedì mattina negli ultimi mesi era sempre stato di scuola per il sottoscritto e invece mi trovavo a cambiare abitudini. Come dicevo, c’è una certa situazione di vuoto quando viene meno un impegno periodico. Mah, ho pensato, riorganizziamo le nostre giornate per i prossimi due mesi e mezzo almeno. Mattina in ufficio con i miei amati computers, qualche pratica burocratica da svolgere e pranzo dalla mummy (sorry per il diminutivo). Pomeriggio in ufficio a lavorare. Qualche preventivo, un pochino di conti e programmazione (avevo un paio di siti da ritoccare e qualche programmino da vedere). Attendo come tutti la partita di stasera contro i simpatici olandesi. Parlando con un amico oggi avevo profetizzato: sarebbe meglio che l’Italia cominciasse a perdere……ma ne parliamo dopo….Palestra prima della seratina davanti alla TV, (ehi anche spinning stasera!!!) e poi via a casa. Ho fatto fatica anche oggi, anyway, a dimenticare tutte le facce che ho incontrato quest’anno scolastico. La quotidianeità della cattedra e delle mille piccole cose che si fanno al liceo mi mancano come mi mancano le mille e uno risate che riesco a farmi ogni mattina. Ma come dico sempre, non bisogna vivere di ricordi, certo possono allietare, ma quando devi uscire dalla confusione, tocca concentrarsi sugli eventi presenti e futuri…..mah andiamo a rispondere ai vostri post. Agata, il caffè è sempre a disposizione…..un giorno forse…..Zaira, lasciami verificare domani il tutto. Non dovrebbero esserci problemi e poi mi dispiacerebbe mancare alla vostra cena. Gloria, certo che ti ho preso in giro…sei un facile bersaglio. Ma la mia ironia è amichevole e non voglio essere offensivo….ma sempre a comprare scarpe sei?????? Claudia, vedo che sei una tipa fedele…..basta lanciare proclami, ho l’impressione che con il tuo Frank arriverete all’altare!!! Sardegna o Boston? Non ho mai visitato Boston e vorrei passarci almeno un mese, quindi penso che opterò per la Sardegna…vedremo comunque……e sempre un in bocca al lupo per i tuoi prossimi studi….

Mary, vincerò la scommessa lo sai….non passare l’estate cercando di vincerla……vedrai!!! Dimenticavo, Gloria, non fare classifiche di merito fra i teachers. Noi tutti abbiamo pro e contro. Molti docenti vogliono bene ai loro alunni, ma magari non sono diretti come il sottoscritto. Molti ritengono sbagliato il fatto di avere un rapporto sincero e amichevole con gli alunni. Non so, sono convinto dello status di prof, ma dal punto di vista umano non posso ignorare persone con cui passo gran parte dell’anno. Ognuno deve svolgere il proprio ruolo, ma è possibile anche affrontare gli eventi come gruppo, in cui ognuno si muove secondo le sue responsabilità. Ti invierò le foto alla tua email, prometto…anzi ci vado subito. Paola, basta piangere. Abbiamo fatto abbastanza il gone with the wind. Poi visiterò il tuo blog e faremo quattro chiacchiere. Nemo, Claudio….spero che il nostro sia un arrivederci. Prometto di dare un occhio per matematica, ma come ben sai, il teacher può dare un consiglio o chiedere, non influenzare eccessivamente un giudizio che rimane a discrezione del titolare della materia. Sei peggiorato nel secondo quadrimestre, non ho capito bene le cause, ma sei peggiorato. Sei un ragazzo molto intelligente, magari preda di qualche fissazione (ne abbiamo tutti), ma non ti lasciar andare. E’ un onore anche per me sentire da un alunno che posso essere un punto di riferimento. Mi piace questa cosa, praticamente abbiamo opinioni in totale antitesi, ma a quanto pare ho fatto breccia. Una grande vittoria per il sottoscritto. La rivincita? Ti cerco io, dove scappi? Anche il Daniele non è male, è abbastanza offensivo e tu soffri tale strategia (quando qualche cosa non va come previsto, ti confondi). Sei abbastanza riflessivo per batter molte persone, ma devi cercare di frenare quella sorta di insicurezza che ti può prendere durante la partita. Daniele ha delle buone uscite, l’altro giorno aveva quasi vinto, ma dato che gli scacchi sono anche psicologia, ho puntato a metterlo sotto pressione e Daniele sotto pressione va nel pallone. Si farà!!! Non sono diventato sentimentale, Agostina, lo sono sempre stato. E non si possono fare paragoni. Con voi ho trascorso un anno soltanto purtroppo. Con queste classi due anni possono rappresentare qualcosa di più significativo. Non so, sicuramente negli ultimi tre anni qualche cosa mi è successo. Ma in generale, anche se lo voglio nascondere, sono un sentimentalone. Sensibilità però ben nascosta e la faccio uscire fuori solamente con chi voglio (soprattutto con le persone a cui tengo). Toh, anche Maria Grazia partecipa al blog. Un gran benvenuto e naturalmente speriamo che riesca a trovare la “pace” sentimentale. Secondo me come dicevo scegli i bersagli sbagliati e sappi che le minestre riscaldate non vanno mai bene. Guardare avanti e non aver paura di rimanere soli. Mah, finiamo il post con un’analisi della serata, dove con molti conoscenti avevo parlato di una possibile sonora sconfitta dell’Italia…certo che mi stupisco delle volte!!! Anzi…..basta, giovedì si deve vincere alla grande…senza brutti pensieri…intanto però queste tre pere arancioni fanno un gran bene e poi stasera andava tutto male, anzi peggio….un classico maniac monday ……….Buonanotte a tutti e ci si “vede domani”

Written by dago64

June 9, 2008 at 9:13 pm

Posted in 3 pere arancioni

5 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. prof inizio ad avere il dubbio che porta sfiga… 🙂

    federico

    June 10, 2008 at 9:28 am

  2. Ke delusione quest’Italia di ieri sera…assolutamente inesistente…ops, sorry, noi donne non possiamo parlare di calcio!!:) Cambiamo argomento allora…hey prof, non la facevo così nostalgico…però in fondo in questi 3 mesi ci sentiremo sui blog (si ricordi ke c’è anke il mio!!)…certo non sarà la stessa cosa, ma a noi poveri students serve un pokino di relax prima di ricominciare per l’anno degli esami!!so…see u soon mi sembra inadeguato…allora a presto sui blog!!

    Francesca IV classico A

    June 10, 2008 at 9:30 am

  3. I Cieli narrano la gloria di Dio e il firmamento annunzia l’opera sua Alleluja, Alleluja, Alleluja, Alleluja. Il giorno al giorno ne affida il messaggio la notte alla notte ne trasmette notizia, non è linguaggio, non sono parole di cui non si oda il suono. I cieli narrano la gloria di Dio e il firmamento annunzia l’opera sua Alleluja, Alleluja, Alleluja, Alleluja. Prof. ha sentito la grande notizia, per una grande notizia ci vuole un grande inno: Paola ha decis di restare! Visiti il blog e ne saprà di più, sembra sia opera della sua grande nemica(in senso allegorico) la prof. di Biologia, la Maragoni. Lascio a Lei eventuali commenti.Ovviamente Vostro, Nemo Glauco.

    Anonymous

    June 10, 2008 at 10:12 am

  4. Ciao Prof!ha ragione… le minestre riscaldate fanno proprio skifo… ma dopo tre anni è lecito ke sia rimasto un pò d’affetto… anke se alla fine qnd esco cn il mio ex raga nn facciamo altro ke prenderci a capelli…L’Italia di ieri sera?…ke delusione…colpa della presunzione! ma poi cm si fa a giocare contro degli avversari cn maglia arancione, pantaloncini bianki, calzini celesti e scarpe nere? (l’arcobalenooo!)…è ovvio ke i Nostri fossero un pò deviati,no? (ke battutaccia!)… La saluto, vado al mare…

    MariaGrazia

    June 10, 2008 at 10:23 am

  5. Mauro Faì…buonasera!!!!!!!!prof un messaggio breve xkè devo andare a cenare… lei porta veramente sfiga!!!!!!!! ieri abbiamo perso 3 a 0… se ne rende conto??????? vabbè va… ci sent professò!! baci…ah io aspetto con ansia la sua e-mail…quando vuole!!!

    Gloria

    June 10, 2008 at 6:17 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: