Mauro Faina's blog

School Adventures

The Challenge..

with 23 comments

Si dia inizio allora alla sfida della settimana? Ma si, così dichiareremo un vincitore. Direi termine ultimo la prossima settimana. Premio? Mah, cercherò di far preparare una coppa con la dicitura: blogger leonardo da vinci 2008!!!! Vediamo cosa scrivete oggi…poi magari farò qualche considerazione sugli ultimi avvenimenti scolastici. Allora, cari Dark Knights( un nomignolo tipicamente destrorso per un gruppo guidato da un che guevara…noto alcune contraddizioni…), rinnovo il mio benvenuto e vi ringrazio per i toni che finalmente state usando. Come dicevo, potete dire di tutto, sempre cercando di non scendere nelle offese. Censurerò chiunque, e già l’ho fatto. Mi sembra molto interessante quello che si profila all’orizzonte. E poi con il pelato, il dokeyaku, ernesto e il bombarolo si profilano i fuochi di artificio. By the way, cari il mio gruppo anti faina, penso di avervi quasi individuati, verrò direttamente in classe da voi e vi guarderò in faccia. Vediamo se riuscirete ancora a nascondervi. Ehi, Dokeyaku, i film fanno male eh??? Figlio del vento etc etc etc…..un misto fra l’ultimo samurai, il gladiatore e zorro…pittoresco…..la lama infiammata dal sole? Questo è magic che lavora sottobanco!!!! Nemo, non disprezzare troppo il gruppetto rivale, una certa stoffa ce l’hanno, e dovrai (o dovremo) usare bene le armi che hai a disposizione e ripeto, sii meno prolisso!!!! In questo blog, scrivendo di getto, sono normali errori di battitura o di costruzione della frase, dunque vediamo di non fare i professori, non è questo il luogo….la sfida deve essere sui contenuti di qualsiasi origine, non certamente sui punti e virgola (anch’essi importanti, ma ribadisco non in questa sede). Ehi, pay attention a questo guerriero samurai ( fratello dell’acqua e padre del sole….) pare che sia imparentato con Gesù Cristo in persona……be careful!!!!! Ed ora andiamo a parlare di cose più frivole. Qualcuno mi prenderà in giro, ma posso confermare quanto dice Vera: Rock Band è migliore, un vero spasso direi, ho solo visto usarlo e devo dire che tutti sembravano divertirsi veramente tanto…..Cosa ti è sembrato Officer and Gentleman? Condividi con me l’idea che rappresenti un blockbuster? Ribadisco, non assegno i voti secondo parametri di bellezza, e d’accordo che sono per w le donne, ma il teacher deve sempre essere al di sopra!!! Tutte le mie studentesse sono belle, a prescindere….ed ora attendo elogi a non finire…Cristina, poi oggi non ti ho interrogato, non ti ho dato il cd….accidenti, chiedo scusa e rimedio sabato!!!! Non posso non salutare la new entry Federica IIIbped, che chiaramente, dato che vive attaccata al pc, è finalmente approdata dalle nostre parti. Vedi di inserire qualche interessante commento, sarà sempre ben accetto. Fede (IIIbcl) anch’io sono molto contento di te e di gran parte della vostra classe…i miei complimenti e vi state rivelando una piacevole sorpresa……spero continui…..Mah, ora di andare a nanna, veramente stanco, dopo una giornata che è cominciata alle 6.30 e terminata alle 22.30 (poi vi racconterò della palestra…succedono cose direi strane)…….buonanotte. Mauro

Written by dago64

November 27, 2008 at 10:23 pm

Posted in Uncategorized

23 Responses

Subscribe to comments with RSS.

  1. Io ci ho giocato a rock band e le assicuro che è uno spasso, specialmente la batteria! Il film è veramente bello, Dio ma veramente gli fanno fare tutte quelle dure prove? Mamma mia…è molto “Top Gun”, anzi forse Top Gun ci somiglia…Top Gun è uno dei miei preferiti…sarà che Tom Cruise è il mio amore platonico!! ahah!Bellissima la scena in cui lui aiuta lei a superare la prova…Triste invece quella in cui muore l’amico…anche se fa ridere il fatto che neanche lui gli dà l’addio!Per i voti attribuiti alla bellezza ovviamente scherzavo!E, al contrario di come dice qualcuno…NOI abbiamo studiato per meritarci quei voti, che rabbia oh! Mi è giunta voce che qualcuno ha avuto da ridire in classe.Comunque più che Magic quando ho letto “Figlio del vento ecc ecc” ho pensato alla canzoncina di DaitanIII ahahahahp.s. N.G. senti non mi sembra il caso di aprire un’altra discussione, state inquinando fin troppo questo spazio, ma semplicemente non mi piace il modo in cui ti poni, mostri un’aria di superiorità verso chiunque perchè sai mettere due parole in italiano vicine…ma io guarderei più affondo nei discorsi, è quello che conta…non mi riferisco a te, non ti conosco, è solo che mi infastidisce parecchio questo tuo modo di fare il professore.buonanotte teacher,Vera.

    Vera

    November 28, 2008 at 12:15 am

  2. salve prof!! come va?? è da un po’ ke non scrivo sul suo blog…a quanto pare gli anonimi sono tornati…mah… preferisco non dire niente…xo ho notato ke non insultano più come facevano prima… bè è già un inizio!! allora prof??ke mi racconta?? io sto a casa..la zicc mancava, non dovevo fare niente a scuola e sono rimasta a casa!! vabbe prof ora vado..volevo solo farle un saluto… bye bye!!

    Gloria

    November 28, 2008 at 10:41 am

  3. yahyahyayyyyyyyyyyyyyyy…. NON OSARE. NON PERMETTERTI!!!! Io, Dokeyaku, paragonato a miserabili attorucoli da due soldi e a personaggi falsi di film scadenti. IO SONO UN ATTORE DI KABUKI, NON UN PRINCIPIANTE DA DUE SOLDI. Il ruolo che interpreto è quello del coraggioso Samurai senza macchia e senza paura, ruolo che nella mia famiglia si tramanda di generazione in generazione. Ahi, la bestia peggiore rimane l’invidia… mi è stato conferito il dono di essere un grande attore e un grande guerriero, ed al pari di grandi lodi ottengo auspici di disgrazie… perchè si deve soffrire così? Il lamento del Samurai dinnanzi alla sua Katana grondante di sangue, costretto ad uccidere contro la sua volontà…. ma ora no. Il nemico è quanto di più corrotto e meschino abbia mai visto. Stavolta, non verserò lacrime quando la mia Katana assolverà i suoi compiti. Non questa volta, no! Il mio nobile Shogun Ernesto si batte per una giusta causa. Egli è il bene, egli è la giustizia. Yahyahyahyyyyyyyyyyyyy……___DOKEYAKU___

    Anonymous

    November 28, 2008 at 12:48 pm

  4. DOKEYAKU:fai proprio ride,pero’mi fai pena,tu come gli altri francorotti…SIETE DEI PORACCI…”poracci”

    Anonymous

    November 28, 2008 at 1:59 pm

  5. Yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyyyyy…… ecco un’altra cornacchia che crede di imitare il corvo… Oh, sei bravo a parole, ma debole con la spada, questo è risaputo. Commetti delle imprecisioni, caro il mio codardo: il nome del nostro clan è DARK KNIGHTS E i FRANCOROTTI SONO DUE RAGAZZI ANCHE LORO MEMBRI DEI DARK KNIGHTS. Spero ti sia chiaro. Lancia tutte le ingiurie che vuoi, parla fino a quando non ne potrai più… la lama della mia Katana può ferire molto più gravemente di milioni di tuoi vocaboli messi assieme…. contemplando il tramonto, mi chiedo come mai la madre dell’astio sia sempre in attesa, e se e quando le atroci guerre che ci sconvolgono cesseranno…. non lo saprò mai con certezza, so solo che per ora la mia lama è dalla parte dello Shogun Ernesto. Fisso le nuvole che spariscono all’orizzonte e mio figlio il Sole incendia il cielo mentre si appresta ad esalare i suoi ultimi respiri. Mi piange il cuore, ogni sera assistere alla sua morte. Lancio la mia Katana in alto, per far risplendere un’ultima volta la sua lama delle fiamme celesti. Yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyyyyy……__DOKEYAKU__

    Anonymous

    November 28, 2008 at 2:32 pm

  6. Oh Dokeyaku,attore di Kabuki,ti prego,feriscimi con la tua sfavillante lama Katana che può ferire molto più gravemente di milioni di miei e nostri vocaboli messi assieme,perchè ho peccato!Puniscimi!Devo soffrire perchè ammiro il mio professore…..!Come farò mai a vivere con questa oltraggiosa macchia sul mio cuore e sul mio destino???Oh Dokeyaku,coraggioso samurai,aprimi gli occhi,fammi vedere LA VERITA’,quella che io sto sporcando con la mia umile stima verso il prof….SALVAMI!Solo tu,coraggioso guerriero senza macchia e senza paura quale sei,puoi farlo perchè sei anche umile e compassionevole mio signore….poichè hai pietà delle tue vittime e le lasci in vita!Sono al tuo cospetto,gran attore.Aspetto solo di essere salvata da te!Salvami!Perchè sono oppressa e impongono a me,debole,anzi di più,debolissima,vili e ingiuste regole…Non voglio più vivere così! __”L’uomo che come katana adopera la lingua nient’altro è che un vile.” Due parole signorino Dokeyaku:vorrei solo se sapere se devo andare ad aiutare il povero Nemo poichè ferito in più occasioni dalla tua infallibile lama,sai com’è,mi dispiace per il mio caro amico,e vorrei aiutarlo a rimarginare presto le ferite che tu gli avrai assolutamente inferto,affinchè il suo ritorno in patria non sia troppo umiliante di quello che già sarà.Il tuo katana è già macchiato di sangue,no?Però però….hai detto che chi usa la parola come katana è solo un vile….tu con cosa stai combattendo ora?O forse hai sul serio incontrato Nemo?Conosco già la risposta….Se dobbiamo giocare,giochiamo.__Prof mi scusi,forse non vorrebbe questo nel suo blog,ma non trovo altro spazio per farmi due belle risate(scritte,perchè i nostri prodi non si azzardano in altro modo)in compagnia…..Stamattina Cambridge exam,speriamo sia andato bene…..Buona serata,ci vediamo domani! :)FedePs scusate per il lenzuolo e Clà,oggi a salutare ero io comunque!:)

    Anonymous

    November 28, 2008 at 3:41 pm

  7. yahyahyahyyyyyyyyy….. Le parole di uno stolto non devono e non possono corrompere il mio animo. Che tu possa vivere in eterno, se la via del male è quella che più ti piace. Alle volte mi chiedo come si faccia a cadere intrappole così malamente costruite… in estremo ti dico: apri gli occhi, questo docente che così tanto stimi, è un seguace degli Oni. Yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyy…..

    Anonymous

    November 28, 2008 at 4:10 pm

  8. ciao prof…come volevasi dimostrare si è dimenticato di darmi il cd…ke le avevo detto???nn avevo dubbi…mi raccomando ora sabato..x favore altrimenti poi mi fa la predica…ma su questo blog dove siamo andati a finire???padre del sole fratello alle stelle..cioè ma state a fa un film?booh…io nn riesco ancora a capire dov’è ke volete andare a finire…cioè scrivendo ste cose cosa concludete? la lama della mia katana può ferire molto più gravemente di milioni di tuoi vocaboli…ecc… ma scusami eh cosa mi sta a rappresentare?? vorresti ferirci cn la tua katana? quando neanke avete il coaggio di dire chi siete??? mah…aspetto cn ansia una tua risposta grande guerriero…. kristy

    Anonymous

    November 28, 2008 at 6:25 pm

  9. ahahahahah!!!! A quanto vedo Dokeyaku si è presentato alla sua maniera… si, fa così anche con noi, è fissato con il Kabuki, e frequenta pure una scuola dove insegnano a recitare questo genere…. grande! Ha detto cose sacrosante, ora si è preso una pausa, è di là in cucina a mangiare qualcosa… non se ne va più da casa mia, e la sua parrucca da Kabuki è grande quanto tutta la mia camera. Ma volete davvero conoscerci??? Noi vi vediamo ogni giorno, siete voi che non vedete noi. E vi siamo più vicini di quanto possiate immaginare. Tentete gli occhi aperti, in questi giorni lasceremo alcuni indizi per la scuola…. VI PORTEREMO ALLA PAZZIA! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!!!!!!By Ernesto Che Guevara

    Anonymous

    November 28, 2008 at 6:45 pm

  10. guarda cn tutta sincerità e senza offesa nn è ke se nn so ki siete impazzisco…xò sapendo ki sietsi potrebbe istaurare un dibattito faccia a faccia…e poi scusa eh tu sai ki siamo noi e dici di starci + vicino di quanto immaginiamo ma a tutti o a qualcuno in particolare??? kristy

    Anonymous

    November 28, 2008 at 7:37 pm

  11. “Il ruolo che interpreto è quello del coraggioso Samurai senza macchia e senza paura”…così ti definisci.senza macchia e senza paura, caro il mio…samurai??come posso chiamarti?strano non conosco il tuo nome…eppure pensavo fossi senza macchia e senza paura…”mi chiedo come mai la madre dell’astio sia sempre in attesa, e se e quando le atroci guerre che ci sconvolgono cesseranno”…chi l’ha iniziata questa “guerra”?dei ragazzini che non hanno niente da fare nella vita.e continuano pure, illusi che noi passiamo le nostre giornate a pensare a loro. ma continuate pure. diventa un gioco divertente se non esagerate con i toni.”Tentete gli occhi aperti, in questi giorni lasceremo alcuni indizi per la scuola…. VI PORTEREMO ALLA PAZZIA!”.caro ernesto mi spiace deluderti, ma qui alla pazzia finora ci sei solo tu e da un bel po’ anche. sopresa sorpresa, dormiamo lo stesso la notte pur non sapendo le vostre identità. so che sembra strano ma molti hanno una vita fuori da questo blog. gli unici che ci stanno dentro fino al collo siete solo voi.salutatemi le vostre ragazze…ops, non ne avete?ah, quasi dimenticavo:yahyahyahyyyyyyyyy!!!!!!!!ps:prof sto ascoltando le ministorie di english in tutto questo!!domani prevedo un compito in classe niente male!!:D

    Francesca

    November 28, 2008 at 8:44 pm

  12. yahyahyahyyyyyyyyyyyyy….. triste la notte avvolge le mie membra, lesti i ninja partono in missione e le ombre dipingono lugubri scenari di morte. La cima del Fuji mi guarda benevola, ed io la ricambio, in attesa di veder risorgere dietro le sue spalle mio figlio il sole. Cala la notte e la mia katana riposa, cala la notte e dormienti giacciono i kunai, cala la notte e con le passioni assopite gli shuriken non brillano. Prima del sonno un ultimo pensiero: LA BATTAGLIA CHE DOMANI LI ATTENDE E ALLA QUALE NON POTRANNO SOTTRARSI. Intanto i miei occhi si perdono nell’ammirare i disegni tratteggiati dagli astri notturni miei figli, e la luna mia compagna alleggerisce il mio animo già troppo agitato. Domani è un altro giorno, domani è una nuova vita… yahyahyahyyyyyyyyyyy……..__DOKEYAKU__

    Anonymous

    November 28, 2008 at 9:35 pm

  13. nn avete comunque risposto alla mia domanda…. kristy

    Anonymous

    November 28, 2008 at 9:46 pm

  14. yahyahyahyyyyyyyy….. Samurai, nato per perdere ma vissuto per vincere, unico superstite di una stirpe gloriosa… perdente, perchè ogni vittima è una croce nello sterminato cimitero della mia anima, vincente, perchè la guerra è il mio mestiere, è niente di meglio so fare del mio mestiere. Che dire? Potrei lasciare al vento mio padre tutte le mie parole, potrei ritirarmi in un volontario esilio sulle cime del Fuji, ma no, uno spirito guerriero mio pari non può accettare i tormenti di una vita strappata agli impegni…. l’estremo gesto, poi, è cosa che non mi compete, visto che mai ho conosciuto e mai conoscerò la perdita dell’onore…. se dovessi farlo, sarei già dove sono i più, neanche avrei tempo di puntare la mia katana sul mio stesso corpo. Cosa pensare dunque in una fredda giornata d’autunno, mentre contemplo la caduta delle foglie lontane dalla leggiadria e dall’acceso colore primaverile…. cantatemi o miei avi le storie di guerra, cantatemi o miei avi la leggenda, cantatemi le ragioni per le quali ho intrapreso questa battaglia…. cantate e non fermatevi…. finchè non sarà ora di prendere il tè.yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy…..__DOKEYAKU__

    Anonymous

    November 29, 2008 at 1:39 pm

  15. professò..ma che sta a succede dentro sto blog..?!hihih come va..?!a me abbastanza bene.. -6 all esame.. hihih e l ansia cominciò a crescere sempre di +.. ehehehe che aria tira a scuola..?che si dice..?eh lo ammetta che il suo vecchio caro quinto classico b le manca!ahahahaha adesso la saluto e le mando tanti baci a presto..!zazzi

    zaira

    November 29, 2008 at 4:18 pm

  16. Prof ma lo sa che ho appena capito di non aver compreso una cippalippa dell’ultimo esercizio del Cambridge????Evvai!!……spero almeno di essere entrata…..ma quel giorno non è che fossi proprio su questa terra eh…non c’avevo la testa per ragionà!Vabbè prof,quest’anno si sta scendendo sempre di più….didatticamente,ma anche in generale.Comunque grazie mille,ora grazie a lei non mi toglierò più dalle scatole Claudio che urla dietro “Twiliiiight!” 🙂 Ah!Come se fossi l’unica in questo mondo che ci va pazza….!Vabbè ora la lascio,questa settimana è stata davvero pesante,buon weekend prof.Il mio si prospetta pieno zeppo SOLO di letteratura greca…..di nuovo…EVVAI! 🙂 Fede

    Anonymous

    November 29, 2008 at 9:52 pm

  17. ….Twilight??? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!!!!!!!! by Giuseppe Pelato

    Anonymous

    November 30, 2008 at 10:52 am

  18. yahyahyahyyyyyyyyyyyy….. già il sole mio figlio alto sulle cime def Fuji allieta il creato con i suoi caldi raggi, e l’insistente pioggia cessa la sua opera, e tutto si riscalda… calda giornata d’autunno, la katana si risveglia e mi impone di tornare ai miei doveri…. devo, per l’ordine dello Shogun. Un vero Samurai mai contravviene agli ordini dello Shogun, purchè egli sia giusto, retto e saggio. E’ ora del tè. Come di consueto lo berrò sotto il ciliegio nel mio giardino, immaginando il momento di fioritura di quest’albero…. non so cosa mi rechi più felicità, se l’attesa o il momento dell’effettiva fioritura…. yahyahyhayyyyyyyyyyyyyy….__DOKEYAKU__

    Anonymous

    November 30, 2008 at 11:00 am

  19. dokeyaku…ma te e i tuoi amici non avete mai pensato all’opzione SEPPUKU?? sarebbe una scelta saggia…da veri guerrieri…vediamo un po.

    marissa 5 classico a

    November 30, 2008 at 2:36 pm

  20. dokeyaku…ma te e i tuoi amici non avete mai pensato all’opzione SEPPUKU?? sarebbe una scelta saggia…da veri guerrieri…vediamo un po.

    marissa 5 classico a

    November 30, 2008 at 2:36 pm

  21. yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy….. Calmo. devo rimanere calmo, in fondo ricopro un’importante posizione, io, un guerriero senza paura, dall’animo puro come un fiore di loto, io, il figlio del vento, fratello dell’acqua e padre del sole…. mentre tu, che non conosci onore, tu che non conosci altra consigliera se non la sfrontatezza, tu figlia dell’astio e dell’ingiuria (ahimè, triste è la progenie di questi oscuri amanti…) osi parlarmi di Seppuku…. AHHHHHHHHHHHHHHHHH!!!!! Nero è il suono di quella parola che non tollero accostata al mio nome e a quello dei miei nobili fratelli…. taci! TACIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!! Tu non sei degna di rivolgermi la parola, e ringrazia che sei una donna, altrimenti avrei volentieri ceduto alle volontà della mia Katana, adirata come me. Va, vai lontano, fuggi da me… ti do ancora del tempo….. non farmi andare oltre…. yahyahyahyyyyyyyyyyyyyyyyyyyy….

    Anonymous

    November 30, 2008 at 2:53 pm

  22. cioè prof nn so se si rende conto ke siamo arrivati proprio ai limiti dell’assurdo su questo blog…figlio del vento fratello dell’acqua padre del sole…cioè ma ke davvero???ok lo skerzo, ok le critike ma questo ne è davvero convinto…cioè io ancora nn riesco a capire perchè dalle critike al prof siamo arrivati ai samurai…cioè ma vi rendete conto???ma fatti meno film…x carità ognuno è convinto di ciò ke vuole anke io potrei pensare di essere Cleopatra e uccidere tutti cn la forza delle maledizioni però x favore..viaggiamo davvero sull’assurdo…

    Anonymous

    November 30, 2008 at 3:32 pm

  23. no invece tollera quella parola accostata al tuo nome!dokeyaku la canticchiante e danzante merda del mondo …ecco il tuo nome completo.la tua katana sai già dove potresti metterla.hai paura delle donne? oh povero disadattato mi dispiace!in fondo non hai grossi problemi..forse un po di mitomania infantile,ma del resto nulla che non si possa curare con un po di botte.se vuoi ti aiuto.fammi sapere baci

    marissa

    November 30, 2008 at 4:14 pm


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: