Mauro Faina's blog

School Adventures

Normandia 2011 day 2

leave a comment »

Secondo giorno di vacanza splendido. La Normandia si rivela piena di sorprese e solo dopo due giorni la consiglierei a tutti. Oggi avevamo in programma il memoriale di caen dedicato alla seconda guerra mondiale. Colazione alle 08.30 direi ottima, e partenza per caen, citta’ completamente distrutta nel 1945 e teatro di feroci scontri subito dopo il d-day. In tre quarti d’ora la raggiungiamo, ma non riusciamo subito a trovare il memoriale . Arrivati in centro città senza risultato (il mio ottimo navigatore Loris aveva qualche problema) abbasso il finestrino e chiedo in un quasi perfetto francese la direzione da prendere. Il simpatico omino su un auto delle poste francesi mi spiega con fare molto gentile. Scatta il semaforo , ma deve ancora finire. Ci segue e ci chiede di accostare per aiutarci meglio. Per fermarmi faccio una manovra brusca e un ragazzo di colore che avevo dietro mi suona e ci supera imprecando. Ci fermiamo ad attendere il nostro gentiluomo francese , ma il negretto pensa che vogliamo attaccare briga. Loris scende ad affrontarlo. Io intanto ascolto la spiegazione. Faccia di cioccolato forse capisce e tra una bestemmia normanna e l’altra si allontana. Mah, pensiamo, abbiamo trovato una persona squisitamente gentile e una da terzo mondo. l’inizio di sceneggiata napoletana finisce qui. Illuminati troviamo subito il memoriale, bello, razionale, ma nulla di che. Anonimo direi. Organizzazione da dieci e lode. La visita richiede 3 ore . Alle 14 pranzo veloce e ci dirigiamo al memoriale pegasus. Le donne le abbandoniamo alle gallerie lafayettes e sephora. Il sito di pegasus, a benouille e’ piccolo, ma ben organizzato, troviamo una guida inglese gentile e competente che ci accompagna per tutto il sito. La visita si protrae, ma ne e’ valsa la pena. Ritorno a caen per recuperare le mogli, doccia e cena a bayeaux, la cittadina con la cattedrale dove e’ conservato l’arazzo sulla battaglia di hastings 1066. Un’altra storia! Riusciamo a visitare bayeaux e rimaniamo senza parole di fronte al fascino medievale di questa cittadina. Insomma un’altra perla normanna. Siamo veramente stanchi. Giornata piena e gratificante. A dormire che domani Utah ci aspetta.

Inviato tramite WordPress for BlackBerry.

Written by dago64

August 1, 2011 at 10:23 pm

Posted in vacanze

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: