Mauro Faina's blog

School Adventures

On Strike!

leave a comment »

Finalmente trovo il tempo di aggiornare il mio blog redivivo (conto al momento due lettori 🙂 ) . Ripresa delle lezioni 2017. Accidenti, un trauma e a osservare gli studenti, anche per loro non è stato uno scherzo. Il lunedì 9 gennaio è stato veramente uno dei peggiori lunedì del 2017, ma dopo 15 giorni di relax e hobby, beh, almeno gli stimoli ci sono per far bene. Devo confessare che i rovesci della parte finale del 2016 sono alle spalle, quindi la voglia di stare in classe e il desiderio di migliorare sempre di più il livello delle lezioni sono tornate a mille e per il bene della didattica, i progetti e le idee vengono così, spontaneamente. Di altro avviso gli studentelli a scuola, facce che danno “profonde” motivazioni ai docenti e un gennaio da cardiopalma, con compiti in classe e interrogazioni ad attenderli al varco. Enjoy that!! Partecipazione, dunque, scarsa e una totale mancanza d’interesse nelle spiegazioni del 2017 ha caratterizzato questa settimana che ha trovato il suo culmine proprio oggi, con lo sciopero che non ti aspetti del venerdì mattina. Percorro il marciapiede verso la palazzina Ovest e vedo tutti gli studenti fuori alla seconda ora. Cosa sarà mai successo? “Ah”, mi dico,” oggi c’era la prova evacuazione!”Nulla di tutto questo. Oggi i 1500 studenti del Rosselli, quasi nella loro interezza, protestavano contro le incurie relative alla nostra scuola, il simbolo evidente di quanto ha fatto l’amministrazione Renzi…nulla! Già ho elencato in precedenza la manutenzione in pratica carente da parte degli organi che dovrebbero occuparsene (la provincia questa sconosciuta). Come al solito la colpa non è di nessuno e, malgrado la scuola debba offrire un servizio dignitoso, lo stato o chi per esso non provvede. Tiriamo avanti fra mille problemi e scusate, i docenti in queste situazioni, sono vittime quanto gli studenti. Oggi una collega mi chiedeva riguardo a una mia velata intenzione, se possibile, di chiedere il trasferimento. Beh, già ho risposto in precedenza e lo ribadisco. Tengo ai miei studenti e per il bene della didattica e per un percorso corretto, sicuramente per i prossimi tre anni non me ne andrò mai a meno di essere cacciato! La prossima settimana va in scena la Board Wargame School e sarà poi seguita dal nuovo corso di certificazione TOEFL. Stay tuned guys. C u soon! chicagostrike

Written by dago64

January 13, 2017 at 4:37 pm

Posted in back to school

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: